Lega A - Virtus Roma, Tolomei: "Ho intenzione di candidare la città ad ospitare le Final 8 di Coppa Italia"

16.09.2019 18:53 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Lega A - Virtus Roma, Tolomei: "Ho intenzione di candidare la città ad ospitare le Final 8 di Coppa Italia"

Media day in casa Virtus Roma. A parlare è anche il Presidente FIP Gianni Petrucci, queste le sue dichiarazioni riportate da Romait.it.

"Il basket è importante. Io ho conosciuto tante realtà, ma una realtà come Roma è nevralgica per il panorama cestistico italiano. La famiglia Toti ha investito tanto, da quando sono nel basket è quella che ha speso di più. Toti è stato veramente coraggioso a tornare al Palazzo dello Sport. C'è sempre stata la tradizione di andare a vedere il basket dopo la Roma o la Lazio di calcio, è una tradizione che deve ricominciare. Tolomei è un grande acquisto per la Virtus, ha lavorato tanto e bene in Federbasket e a Brescia. Oggi lavora a Roma che è una città difficile: Roma non può perdere il basket. Oggi che la Virtus è tornata in A grazie a un grande tecnico come Bucchi, deve sognare in grande. Questa è una maglia con grande storia, i giocatori devono saperlo e devono esserne onorati. Il basket deve far sognare Roma: in bocca al lupo a tutti".
 

Nicola Tolomei, direttore marketing della Virtus Roma, ha aggiunto: "La risposta sta in quello che abbiamo fatto. A Brescia abbiamo portato le Final Four di Supercoppa, abbiamo portato le qualificazioni della Nazionale. Vi svelo che ho intenzioni di candidare questa città ad ospitare le Final 8 di Coppa Italia della stagione prossima. Non ci manca nulla per candidare Roma, abbiamo strutture e mezzi e una certa neutralità. Dopo Brindisi siamo la squadra più a Sud in Italia. Già ho chiesto a Petrucci se può venire la Nazionale, da parte nostra c'è la massima disponibilità".


OBIETTIVI STAGIONALI. "Siamo una neopromossa e prima di tutto dobbiamo raggiungere la salvezza il prima possibile, obiettivo impegnativo in un campionato così difficile. La squadra si è preparata un po' a singhiozzo per alcuni infortuni, ma in questi ultimi dieci giorni di preparazione dobbiamo veramente mettercela tutta e prepararci a Bologna", ha dichiarato l'allenatore Piero Bucchi.
"Roma è una città che ama la pallacanestro. C'è bisogno di riempire il Palazzo. La Virtus è una cosa seria, è una fede per tante persone. Ringrazio Bucchi e Spinelli per averci fatto raggiungere questo grande obiettivo. Mi ripeto, l'obiettivo è risvegliare questa passione", prosegue Francesco Carotti, direttore operativo Virtus Roma.