Lega A Playoff - Cremona supera in volata una coriacea Trieste

19.05.2019 20:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Lega A Playoff - Cremona supera in volata una coriacea Trieste

Nella parte bassa del tabellone playoff Cremona e Trieste si affrontano nel primo atto dei quarti di finale di Serie A1 al PalaRadi. Due formazioni quadrate e toste, rivelazioni del campionato, con una storia societaria completamente opposta, e con due tecnici di grande esperienza. 

Due squadre che se le danno di santa ragione fin dalla palla a due e che al 5' sono ancora 11-10, Strappa la Vanoli con Mathiang 19-12, ma Peric e Dragic dall'arco valgono il 25-24 al 10'. Travis Diener continua a dare il ritmo alla gara, che vede l'alternarsi in testa ma sempre con distacchi minimi, tanto che all'intervallo siamo 46-44.

Il botta e risposta,anche negli errori, prosegue in fotocopia nel secondo tempo. L'Alma porta anche 10 giocatori a segno, l'uno-due di Saunders e Ricci vale il +4 Vanoli, la tripla di Fernandez al 27' è -1 e così si arriva all'ultimo miniriposo sul 62-61. Il PalaRadi è una bolgia di emozioni, nella conta alla pari del dare e avere; è ancora Diener a portare l'iniziativa dei lombardi 68-63 al 32', ma la risposta giuliana raffedda gli entusiasmi. Cavaliero da tre fa 68-69 in poco più di un minuto. Il tempo scorre e Crawford porta il +4 Vanoli in un confronto che diventa frenetico e poco lucido per le due squadre. Così al 38' un libero di Mathiang è un colpo ferale. Wright e Peric smarriscono l'intesa, si entra nell'ultimo minuto con il play alabardato che si prende la stoppata di Mathiang ma è anche palla persa. In lunetta Crawford spiega che il ricorso al fallo sistematico è da lasciar perdere.

Vanoli Cremona - Alma Trieste 82-75 (1-0). Boxscore: 21 Crawford, 18 Diener, 14 Saunders, 11p+18r Mathiang, 8 Ruzzier e Aldridge, 2 Ricci per Cremona; 16 Dragic, 10 Da Ros e Strautins, 9 Peric, 8 Mosley, 5 Wright, Knox e Cavaliero, 4 Sanders, 3 Fernandez per Trieste.