LBA - La Germani fa soffrire la Reyer, che stoppa la rimonta con super Watt

11.04.2021 19:52 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - La Germani fa soffrire la Reyer, che stoppa la rimonta con super Watt

La Germani Brescia arriva al Taliercio per cercare due punti che la allontanino dalla lotta alla salvezza, e per 15' tiene botta a suon di punti alla Reyer Venezia 41-42. Ma accusa un passaggio a vuoto negli ultimi 5' del secondo quarto, prende un parziale di 19-4 che all'intervallo le costa il 60-46. Al 25' Watt porta l'Umana al massimo vantaggio +17, ma poi la tripla di un positivo Wilson rilancia i lombardi di Buscaglia. Chappell riesce a non far rimpiangere l'assenza di Bramos, Vitali e Chery, anche con l'aiuto di un tecnico alla panchina lagunare, al 30' tornano a -4, ma Vidmar e Daye fanno 70-63 alla sirena. L'ultimo quarto è un elastico che si tende e si ritira con una Brescia in pressing per 10'. Wilson al 34' realizza il 76-71 ma due liberi di Watt al 37' valgono 85-74. Ancora Wilson da tre punti pre l' 89-83 al 38', ma la Reyer non trema mai veramente e porta a casa la vittoria.

Umana Reyer Venezia - Germani Brescia 94-87. Boxscore: 30 Watt, 17 Tonut, 15 Daye e Chappell, 6 Stone, 5 Casarin e De Nicolao, 1 Vidmar per Venezia; 21 Wilson, 12 Vitali, 11 Kalinoski, 10 Chery, 8 Crawford, 7 Willis, Burns e Sacchetti, 2 Moss e Bortolani per Brescia.