LBA - Contro la Tezenis, Cantù si aggiudica il Memorial Vicenzi

19.02.2020 23:40 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Contro la Tezenis, Cantù si aggiudica il Memorial Vicenzi

A dieci giorni dall’ultimo impegno ufficiale (in campionato contro l’Aquila Basket Trento), la S.Bernardo-Cinelandia è tornata in campo questa sera per una sgambata in quel di Verona, all’AGSM Forum, per un’amichevole contro la Tezenis, compagine attualmente al terzo posto del Girone Est di Serie A2. La partita, valida per la decima edizione del Memorial “Mario Vicenzi”, si è conclusa con il risultato di 88 a 73 a favore di Cantù.

LA CRONACA. Coach Pancotto affida la cabina di regia a Clark, supportato da Procida e Young, con Burnell e Hayes a completare lo scacchiere iniziale canturino. L’inizio è a sfondo biancoblù, con i brianzoli subito a spingere sull’8 a 2 dopo pochi minuti. I locali, però, con un contro parziale molto deciso riescono a ribaltare la situazione, portandosi avanti 19 a 13. Ma nel finale di primo quarto è brava Cantù a rimettere di nuovo le cose a posto, chiudendo sopra di un punto grazie alle prodezze di Ragland e Burnell. 21-22 al 10’.

La seconda frazione di gioco si apre come era finita la prima, con Ragland rovente da oltre l’arco. Immediata la risposta dei locali, che si affidano al duo Udom-Loschi per agguantare il 31 pari. Cantù non si scompone e, grazie a una schiacciata di Procida, scappa via con sette lunghezze di vantaggio; quindi è ancora una volta Udom ad accorciare il divario per gli scaligeri, consentendo ai padroni di casa di chiudere sotto solo di cinque alla pausa lunga. 37-42 al 20’.

Nel terzo quarto Cantù continua a imporre il suo gioco, riuscendo così non solo a mantenere con autorità il vantaggio acquisito nei primi venti minuti bensì a incrementarlo, chiudendo avanti di tre possessi pieni. 58-67 al 30’.

L’ultimo periodo vede la S.Bernardo-Cinelandia primeggiare grazie a un Burnell sempre più decisivo, che chiuderà il match con ben 24 punti (11/13 dal campo), top scorer dell’incontro. Negli istanti finali di gara spazio anche per i più giovani Baparapè, Lanzi, Mirkovski e Di Giuliomaria. Finisce 88 a 73 per Cantù.

Oltre a Burnell, che con 9 rimbalzi sfiora anche la doppia doppia personale, molto bene anche Procida, a referto con 15 punti, gli stessi di Young. Doppia cifra anche per Ragland, che chiude con 10 punti tondi tondi.

I PROSSIMI IMPEGNI. I biancoblù torneranno in campo tra meno di 72 ore per un altro test amichevole: l’avversaria sarà la Dolomiti Energia Trentino, affrontata proprio di recente in LBA. Palla a due del match alle ore 18:30 di sabato 22 febbraio, il “PalaResia” di Bolzano il luogo dell’incontro che chiuderà la settimana di amichevoli della S.Bernardo-Cinelandia, nuovamente sul parquet per una gara di campionato il sabato successivo. Il 29 febbraio, infatti, i canturini faranno visita ai vicecampioni d’Italia in carica del Banco di Sardegna. Palla a due al “PalaSerradimigni” di Sassari alle ore 20:30, diretta su Eurosport 2 e su Eurosport Player.