BCL - Michele Vitali: "Con Strasburgo ci aspetterà una partita fisica"

21.01.2020 17:06 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
BCL - Michele Vitali: "Con Strasburgo ci aspetterà una partita fisica"

La Dinamo Banco di Sardegna è arrivata ieri a Strasburgo dove domani, palla a due alle 20:30, affronterà la formazione transalpina di Sig Strasburgo nel Game 12 della regular season di Basketball Champions League. I sassaresi arrivano in Francia dopo la vittoria su Pesaro conquistata domenica scorsa e sono pronti a proseguire il cammino in coppa, a caccia della qualificazione matematica al Round of 16 e del miglior piazzamento possibile nel gruppo A.

A presentare la sfida è Michele Vitali che in coppa sta viaggiando con una media di 8.8 punti, 3.1 rimbalzi e 2 assist a partita: “Sicuramente con Strasburgo ci aspetterà una partita fisica. Dobbiamo essere bravi nel continuare a fare le nostre cose con continuità per tutti i 40 minuti perché sappiamo che partite così non si vincono nel primo quarto, specialmente in trasferta. Loro hanno giocatori di talento che dovremo essere bravi a limitare con la nostra difesa di squadra che ci ha contraddistinto fino adesso, per poi continuare a giocare passandoci la palla in attacco come stiamo facendo molto bene dove siamo tutti coinvolti alla perfezione”.

La chiave di questa squadra, che ha vinto 12 delle ultime 14 partite, secondo Miki è semplice: “La nostra chiave è la condivisione della leadership: tutti siamo protagonisti e siamo tutti pronti a fare quello che serve per vincere”. Quello di Michele è un buon momento: “Per quanto riguarda me mi sento bene, ho tanta voglia di continuare a lavorare per migliorare per cercare di arrivare più in alto possibile con la Dinamo”.