Caserta: parla il giovane play della Otto Domenico Marzaioli

26.01.2012 20:20 di Alfredo Marotta  articolo letto 1301 volte
Caserta: parla il giovane play della Otto Domenico Marzaioli

In questa settimana di pausa per la Juve, ecco l’intervista esclusiva al giovane play bianconero Domenico Marzaioli.


Dopo la vittoria contro Treviso quali sono le tue sensazioni sul prosequio della stagione della Juve?


Dobbiamo ricominciare dalla vittoria importantissima in quel di Treviso, continuare a lottare ed a raggiungere la salvezza quanto prima possibile.


Come affronterete queste due settimane di "pausa" che preluderanno al match casalingo contro Siena?

Con un pò di riposo, visto che ricominceremo ad allenarci ed a preparare al meglio la partita contro la formidabile Siena! Questo turno di riposo ci serve anche per recuperare l'infortunio di Rigo! Quindi spero saremo al completo per la gara contro Siena!

Dopo il girone di andata in cui avete collezionato 16 punti, quali sono le tue conclusioni sulla prima parte del campionato?


Abbiamo concluso il girone di andata a mio avviso in maniera positiva. Siamo stati sfortunati con una serie di infortuni come quello accorso a Stipanovic, Righetti! Abbiamo avuto un leggero calo nella fase finale, poichè abbiamo giocato 5 partite in pochi giorni e questo sicuramente ti può penalizzare dal punto di vista fisico e non solo.


In questo campionato il tuo minutaggio è aumentato di molto rispetto all'anno scorso, quali sono i tuoi tanti meriti?

Tanto allenamento e tanta voglia di continuare a migliorarmi.


Nel tuo ruolo hai un maestro come Andrè Collins, ma lui che ti dice in allenamento? Ti consiglia? Ti aiuta anche a livello mentale?


Si, Andre è un gran giocatore! Mi consiglia e mi aiuta nel gestire al meglio ciò che devo fare!


Mister Sacripanti è sempre stato bravo con i giovani e per di più è anche coach della nazionale italiana under 20. A te che sei un giovane promettente e talentuoso, cosa  dice? Quali consigli ti dà?


Coach Sacripanti oltre ad essere un grande allenatore è sicuramente una persona molto umile! Aiuta molto, dando molti consigli cestistici e non solo. Tiene molto ai giovani!


A 20 anni, quali sono le tue aspettative personali per il tuo futuro cestistico? Hai intenzione di rimanere a Caserta?


Le mie intenzioni sono di migliorare e farmi sempre trovare pronto. Vedremo cosa ci riserva il futuro, comunque sarebbe bello e un onore rimanere a Caserta!


Ringraziamo il giovane Marzaioli per la sua disponibilità nel concedermi e nel concederci questa intervista.