NBA - Tutto quello che devi sapere sull'All-Star Game 2021

07.03.2021 10:51 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Tutto quello che devi sapere sull'All-Star Game 2021

L'All-Star Game si svolgerà questa domenica ad Atlanta a partite dalle ore 00:30 italiane del lunedì, presso la State Farm Arena dove abitualmente giocano gli Hawks, nonostante il Covid-19 e l'opposizione di alcune stelle della NBA.

Una manifestazione posta sotto il segno della solidarietà e delle pari opportunità poiché la NBA e il sindacato dei calciatori devolveranno tre milioni di dollari in fondi e risorse per le "università storicamente nere" ( HBCU ) e per l'accesso all'assistenza sanitaria e ai vaccini legati al Covid- 19 per la comunità nera svantaggiata.

Sugli spalti della State Farm Arena, 1000 spettatori di queste "università storicamente nere", e nessun biglietto è stato messo in vendita.

IL PROGRAMMA

12:30: Gara tiro da 3 punti e Skills Challenge

2:15 : primo tempo dell'All-Star Game

03:30 : Slam Dunk Contest

4:15 : secondo tempo dell'All-Star Game

I PARTECIPANTI

Skills Challenge : Chris Paul, Luka Doncic, Julius Randle, Domantas Sabonis, Nikola Vucevic e Robert Covington.

Gara da 3 punti : Stephen Curry, Mike Conley, Zach LaVine, Jayson Tatum, Donovan Mitchell e Jaylen Brown.

Gara schiacciate: Obi Toppin, Cassius Stanley e Anfernee Simons

LA GIURIA DEL CONCORSO SLAM DUNK

Dee Brown, Jason Richardson, Josh Smith, Spud Webb e Dominique Wilkins

SQUADRE DI GIOCO ALL-STAR

TEAM LEBRON                                                            TEAM DURANT

LeBron James (Lakers)                                                 Kyrie Irving (Nets)

Giannis Antetokounmpo (Bucks)                                   Joel Embiid (Sixers)

Stephen Curry (Warriors)                                               Kawhi Leonard (Clippers)

Luka Doncic (Mavericks)                                                Bradley Beal (Wizards)

Nikola Jokic (Nuggets)                                                    Jayson Tatum (Celtics)

Damian Lillard (Blazer)                                                   James Harden (Nets)

Ben Simmons (Sixers)                                                    Mike Conley (Jazz)

Chris Paul (Suns)                                                            Zion Williamson (Pelicans)

Jaylen Brown (Celtics)                                                    Zach LaVine (Bulls)

Paul George (Clippers)                                                   Julius Randle (Knicks)

Domantas Sabonis (Pacers)                                           Nikola Vucevic (Magic)

Rudy Gobert (Jazz)                                                         Donovan Mitchell (Jazz)

LA FORMULA

Come nel 2020, l'NBA ha optato per la formula “Elam Ending”. Ricordiamo il principio: quarti di tempo indipendenti e contatori azzerati per il 2° e 3° quarto, e infine un accumulo di punti per attaccare il 4° con un punteggio da raggiungere per vincere la partita.

Come nel 2020, in omaggio a Kobe Bryant, sarà necessario raggiungere 24 punti in più rispetto al totale più alto di inizio 4° quarto. L'anno scorso questa formula ha conquistato tutti, pubblico e giocatori.