A1 Femminile - Green, domani sfida dal sapore playoff: al PalaMangano c'è l'USE Empoli

15.02.2020 11:50 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 Femminile - Green, domani sfida dal sapore playoff: al PalaMangano c'è l'USE Empoli

Tempo di tornare al PalaMangano, in arrivo un match d'alta quota: domani, ore 16:00, il Green sfiderà l'USE Empoli di coach Marchini, settima forza del campionato, in uno scontro che sa già di post-season.

Quattordici nelle ultime quindici: due cicli da sette vittorie consecutive con la sola sconfitta contro la capolista San Miniato a fare da spartiacque tra le due strisce. La voglia di superarsi e battere il precedente record (fissato a quota sette sigilli in serie) e tentare l'aggancio al terzo posto, con Firenze ai box per il turno di riposo. Tanta carne al fuoco per gli uomini di coach Bassi, pronti a tornare al PalaMangano per il remake di una sfida che all'andata aprì nuove e inesplorate ambizioni: al PalaSammontana finì 67-74 per Palermo, ma a distanza di quattro mesi le gerarchie sono tutte da rivedere. I favori del pronostico pendono ora decisi sui bianco-verdi, anche se, come noto, ogni partita fa storia a sé. Basti vedere l'ultimo successo ottenuto dal Green, vincente su Montecatini, ultima della classe, soltanto al termine di un overtime. Per Empoli, squadra in piena corsa per l'accesso ai play-off, gli uomini in più sono Raffaelli e Giarelli, ma occhio al supporting cast di quella che, numeri alla mano, è la quarta miglior difesa del girone.

Gara dal sapore speciale per coach Bassi, grande ex di giornata con alle spalle sette stagioni da allenatore bianco-rosso, ma un ritorno al PalaMangano tutto da godersi anche per coach Vallesi, l'assistant coach palermitano che ha raccontato così il momento del basket cittadino: «Abbiamo definito la nostra identità, ma non siamo prevedibili perché chi gioca contro di noi deve battere un sistema e non dei singoli giocatori. La partita dell'andata è stata sicuramente un crocevia importante - ha detto l'assistant coach - probabilmente quella vittoria ci ha resi consapevoli dei nostri mezzi ci ha sbloccati a livello mentale dopo un inizio di campionato difficile. Ora ne raccogliamo i frutti senza porci limiti». Coach Vallesi avverte, occhio all'insidia USE: «Empoli per certi versi ci assomiglia: anche loro lavorano tanto sulla fase difensiva per poi provare a mettersi in ritmo in attacco giocando una pallacanestro veloce. Sarà un po' come specchiarsi l'uno con l'altro - conclude - ma noi possiamo contare su un PalaMangano caldissimo».

La biglietteria del PalaMangano sarà aperta a partire dalle ore 14:30. Si ricorda che per i non abbonati sarà possibile accedere all'incontro acquistando il biglietto al costo unitario di 5 euro. La gara sarà inoltre visibile in diretta streaming sulla pagina Facebook del Green, sulla piattaforma www.feelrouge.tv e sul canale Youtube di Lega Nazionale Pallacanestro. Telecronaca affidata a Gaetano Cucchiara. Gli arbitri dell'incontro saranno i signori R. Spinello di Marnate (VA) e P. Sordi di Casalmorano (CR).