Hackett "loro hanno sempre tenuto il pallino del gioco in mano"

08.11.2013 22:53 di Umberto De Santis   Vedi letture
Hackett "loro hanno sempre tenuto il pallino del gioco in mano"

Daniel Hackett è veramente insoddisfatto di come sono andate le cose in Montepaschi-Olympiacos:"Per la seconda volta partiamo ad handicap. Dobbiamo entrare prima in partita e meglio: questa Euroeleague è intensa e difficile. Per me stesso mi sento in colpa e arrabbiato perchè non ho dato il mio solito contributo, ma ci abbiamo provato fino in fondo. E' vero, ce la siamo giocata. Ma loro hanno sempre tenuto il pallino del gioco in mano.  Questo pubblico meritava di più, noi continuiamo a lottare, siamo 0-4 un inizio difficile, ma dobbiamo mantenere uno spirito positivo e dobbiamo tenere la testa alta: è una bella sfida. Sarebbe stato bello vincere, non sono soddisfatto comunque di esserci andati vicino".