EuroLeague - Olimpia Milano, Messina "Ricette miracolose non ci sono, se c'è un male oscuro non lo so"

20.02.2020 22:59 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - Olimpia Milano, Messina "Ricette miracolose non ci sono, se c'è un male oscuro non lo so"

Sala stampa al Mediolanum Forum per il coach dell'Olimpia Milano Ettore Messina che, dopo aver fatto i complimenti al Khimki per la vittoria e per il buons econdo tempo giocato in inglese, ha proseguito la conferenza stampa in italiano: "Venendo a noi, la responsabilità è mia e devo risolvere questo problema. Se ci riuscirò bene, ricette miracolose non ci sono, questi siamo e questi rimarremo fino a fine stagione. In questo momento c'è una arrendevolezza che non fa onore a questo club, a questo pubblico, a questa città, a questi giocatori. Certo capisco che qualcuno pensi che cacchio fate in paletsra se poi difendete male e attaccate male. Ma adesso non ha assolutamente senso fare liste di proscrizione su giocatori o sull'allenatore. Dobbiamo solo lavorare per fare meglio.

C'è un male oscuro in questo club? Non lo so e non posso andare a cercarlo. Posso solo provare a vedere se c'è un margine per recuperare in questa stagione. Su quello che è successo negli anni precedenti non so e non voglio discuterne. Evidentemente i ragazzi ne sono consapevoli visto che sentono la pressione su questa maglia. In Coppa Italia abbiamo perso nel secondo quarto col secondo quintetto, oggi ho provato a fare qualcosa di diverso insistendo sui giocatori che per esperienza mi potevano dare qualcosa di più. La squadra no  sbraca, sono tutti bravi ragazzi, sono io che devo dar loro più tranquillità, a farli tirare senza la paura di sbagliare canestro."