EuroLeague - L'Olympiacos travolge il Maccabi con un primo quarto irripetibile

EuroLeague - L'Olympiacos travolge il Maccabi con un primo quarto irripetibile

Nemmeno il tempo di aver giocato la palla a due, che il Maccabi si è visto travolgere dalla forza d'urto di un Olympiacos che dal 7-0 in 100 secondi per l'inutile timeout di Sfairopoulos è passato al 35-8 alla fine del primo quarto, probabilmente un record per la EuroLeague.

Gli ospiti sono rimasti in balìa dei Reds per tutto il resto della gara, anche se ovviamente il ritmo non poteva essere sempre così elevato. 36-18 nel secondo quarto, che comunque finisce sul 51-26. I giocatori di Barzokas si sono rilassati nell'ultimo quato, consentendo una riduzione dello scarto. 

Olympiacos Pireo - Maccabi Tel Aviv 90-73. Boxscore: 18 Sloukas, 17 Dorsey, 15 Vezenkov, 14 McKissic, 12p+11r Fall per l'Olympiacos (7-4); 14 Nunnally, 10 Sorkin per il Maccabi (7-4).