LIVE EUROCUP | Do-or-die: Totale KO della Reyer Venezia con il Metropolitans

LIVE EUROCUP | Do-or-die: Totale KO della Reyer Venezia con il Metropolitans

Ieri sera il gruppo squadra della Reyer Venezia ha svolto l'allenamento a Levallois, Parigi, nel Palais des sports Marcel Cerdan, dedicato ad un pugile campione del mondo dei pesi medi. Nello stesso impianto stasera (palla a due ore 20:00) cerca in una gara secca "dentro o fuori" la vittoria che permette di proseguire il cammino nei playoff di EuroCup Basketball.

Di fronte all'Umana la formazione di casa del Boulogne Metropolitans '92, guidata dal CT della Nazionale francese Vincent Collet e dove l'asse play-pivot ha trascorsi in Italia: Cummings (Trento) e Hunter (Virtus Bologna). Tra i lagunari pesano sempre le assenze di Michele Vitali e Austin Daye, mentre non ci sono certezze sulle condizioni fisiche di Jordan Theodore. La cronaca in diretta della gara, mentre Michael Bramos avverte della sua salute come nel tweet seguente potete vedere.

1° quarto - Parte forte la Reyer con Watt e Stone 0-7 nei primi 2'30". Vince Hunter guida la reazione francese, e la tripla di Konate pareggia 7-7 al 4'. Le triple di Watt e De Nicolao rilanciano Venezia e sul 9-13 timeout per Collet al 6'. Break del Metropolitan 8-0, su cui il timeout di De Raffaele fa dire di calo di aggressività ai suoi giocatori. Con 2'09" al rientro, arriva solo un canestro di Sy per chiudere al 10' sul 19-13.

2° quarto - Hornsby mette cinque punti in fila con una tripla, Mazzola ci mette la sua tripla 24-16 con 8'17". Watt sostiene Halilovic, ma il 4-0 al 15' rilancia il Boulogne. Che continua a premere 34-19 con 3'54", Bramos cerca di chiamare la carica con una tripla. McRae mantiene il +14, Stone e una tripla di Tonut tengono il passo. Ginot con entra nell'ultimo minuto sul +13, Brooks e un libero di Echodas allo scadere fissano l'intervallo 40-30.

3° quarto - Watt e Cummings con i primi della ripresa. McRae e Bramos da tre fanno 52-40 con 5'48": i francesi mantengono l'iniziativa. La Reyer non segna più. il parziale è mostruoso: 15-0, e al 30' la gara ha una piega definitiva 74-49.

4° quarto - La tripla di De Nicolao è l'ultimo respiro del moribondo. Il Metropolitans arriva a segnare il +27 (76-49) al 34', seguito da un'altra tripla di De Nicolao. Tonut e Mazzola riescono a rendere meno amaro lo scarto, ma la tripla di Moulare vale il definitivo 87-66.

Il commento: Non c'è gloria in terra di Francia per la Reyer Venezia che si fa staccare da un Metropolitans più voglioso e determinato già nel secondo quarto. La stagione di EuroCup della Reyer Venezia finisce a Parigi.

Metropolitans Boulogne - Reyer Venezia 87-66.

Parziali: 19-13; 40-30; 67-40

Boulogne: Moulare 5, Cummings 12, Hornsby 14, Konate 8, Halilovic 10, Sy 6, Ho-You-Fat ne, Hunter 14, Ginat 8, McRae 10, Yomi. All. Collet.
Umana Reyer: Stone 5, Bramos 9, Tonut 8, De Nicolao 9, Echodas 2, Morgan 8, Mazzola 9, Brooks 5, Theodore ne, Cerella, Watt 11. All. De Raffaele.