Minorconsumo.it Prato in Lombardia viene sconfitta dalla LTC Sangiorgese

09.01.2012 13:02 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: Ufficio stampa Pallacanestro Prato 2000
Minorconsumo.it  Prato in Lombardia viene sconfitta  dalla LTC Sangiorgese

Ai proverbiali alti e bassi del 2011 la Minorconsumo.it non accennano rinunciarvi neppure nella prima del nuovo anno. Al BolaBorsani di San Giorgio su Legnano Prato parte ancora una volta con il freno a mano tirato e con una difesa imbambolata permette subito l’allungo dei padroni di casa che con 4 triple piedi a terra mettono già al 4’ un bel cuscinetto in doppia cifra. Coach Paludi sbraita durante l’obbligatorio time out  ed i Dragons si svegliano almeno in difesa, si buttano con determinazione a canestro e costringono a innumerevoli falli i lombardi. (24 a 17)
Il trend non cambia nel secondo quarto con i lanieri che grazie ai canestri di Berlati, Corsi ed un ottimo Moroni mettono anche la testa avanti con 2 liberi di un pimpante Vannoni, per poi chiudere sul 36 a 35 per una tripla sulla sirena di Mercante.
I Bluarancio anche alla ripresa riprendono a pressare con una difesa sempre al limite. Il duo arbitrale continua ad essere inflessibile ed allora coach Albanesi prova a dare una svolta: dopo un tecnico insiste e decide di farsi espellere. Prato con i liberi di Berlati ed una tripla di Moroni va sul più 8 con l’inerzia della gara dalla sua. L’effetto cercato dal tecnico lombardo trova però l’effetto sperato perché il metro arbitrale cambia letteralmente; da 25 falli fatti in 24 minuti a 7 nei restanti 16’ per la LTC, mentre per la Minorconsumo.it passeranno da 12 a 16. Nonostante tutto i Dragons riescono a contenere le sfuriate di Vitali (MVP di serata) e del giovane scuola Armani Resca che iniziano ad imperversare. All’ultimo intervallo i rossoblu sono ancora avanti uno (52 a 53). L’ultimo quarto vede subito l’allungo del duo sopra menzionato che danno in breve 6/8 punti di vantaggio al San Giorgio che mantiene senza troppo patimento fino ai minuti finali grazie alle soventi gite in lunette chiudendo sul 78 a 67.
Il Prato si rammarica per la propria risaputa mancanza di “cattiveria” nei momenti topici e sulle condizioni precarie di alcuni elementi, a partire da Corzani, dopo 3 settimane di stop, lontano parente del pivot che spopolava sotto le plance. Tuttavia indubbiamente quando i Dragons riescono a giocare di squadra dimostrano di non temere nessun avversario, tranne poi affondare nei soliti errori quando ognuno prova a fare da solo per salvare la patria.

Adesso riparte il girone di ritorno, e proprio nelle prime 5 prossime gare i pratesi avranno l’occasione di affrontare 4 squadre che potrebbero essere alla loro portata, e già ad iniziare da domenica prossima, quando alle Toscanini scenderà il Varese. I lombardi hanno 6 punti in più di Prato ed all’andata vinsero in rimonta grazie anche all’ennesima ingenuità della panchina laniera che, con la partita ancora in bilico, subì un tecnico mortifero che diede il via libera ai padroni di casa.

La gara LTC Sangiorgese vs Minorconsumo.it sarà trasmessa da TV Prato mercoledì 11 gennaio alle 21 ed in replica il giorno successivo alle 24 circa.

SANGIORGESE vs MINORCONSUMO.IT 78 a 67 (24 a 17 / 36 a 35 / 52 a 53)

LTC: Resca 12 (2/5, 0/2), Vitali 27 (4/8, 3/7), Mercante S. 13 (1/2, 3/6), Arrigoni 2 (1/3) Tacchini, Villa n.e, Bianchi 2 (1/1, 0/1), Fusella 5 (2/4), Maspero 13 (3/5, 2/3), Porta 4 (2/5, 0/2) ; All. Albanesi
PRATO: Buzzo, (0/3 da 3), Berlati 23 (6/10, 0/2), Staino 3 (0/1, 1/4), Capecchi 7 (3/6, 0/2), Cioni 3 (0/3), Smecca n.e, Corsi 4 (2/3), Vannoni 10 (1/2), Moroni 14 (2/3, 2/3), Corzani 3 (0/6, 0/1); All. Paludi.

Arbitri: Leoni Orsenigo Carlo e Leoni Orsenigo Micheli di Como