LBA - Virtus Roma verso l'iscrizione: la lunga estate di Claudio Toti

20.07.2020 08:59 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Virtus Roma verso l'iscrizione: la lunga estate di Claudio Toti

Si dice di attendere che passi la metà di questa settimana per avere qualche certezza sulla vendita della Virtus Roma da parte di Claudio Toti a una cordata abruzzese i cui componenti sarebbero ancora ignoti al costruttore romano.

E Andrea Barocci sul Corriere dello Sport aggiunge che il presidente abbia avvisato LBA dell'evoluzione positiva delle trattative al punto che, se non dovessero avere felice compimento prima del fatidico 31 luglio provvederà ancora lui a ottemperare agli adempimenti richiesti per l'iscrizione (la fidejussione da 250.000 euro, la tassa di iscrizione, il bollettino Freccia).

Una soluzione obbligata vista la ristrettezza di tempi per il passaggio di consegne che avrebbe fatto morire anzitempo una seconda trattativa con un imprenditore laziale.

Pare che Toti abbia trovato in ciò la comprensione di FIP e Lega, entrambi interessate a che una formazione capitolina sia presente in serie A per ragioni comprensibili a tutti.

Giocata una volta la carta dell'autoretrocessione, oggi per Toti non è più possibile fare altre scelte se non lasciare o rimanere. Per questo non è stato liberato Tommaso Baldasso (qui), il playmaker intorno cui si costruirà un nuovo roster.