Serie C - Vigevano è l'unica imbattuta nei cinque campionati nazionali

03.02.2018 17:01 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 235 volte
Fonte: La Provincia Pavese
Serie C - Vigevano è l'unica imbattuta nei cinque campionati nazionali

Una squadra da record. La Pallacanestro Vigevano, grazie alla sua striscia di vittorie dall’inizio dell’anno, era già entrata negli annali, ma da domenica, con la sconfitta delle altre squadre che fino ad allora erano imbattute in tutti i campionati, è entrata a tutti gli effetti nella storia. Con le sconfitte in campionato di Don Bosco Crocetta (C Gold Piemonte) e Fortitudo Roma (C Silver Lazio) i ducali sono rimasti gli unici imbattuti nei primi cinque campionati nazionali di pallacanestro. Se si scende nei campionati inferiori le uniche due che non hanno ancora perso sono Sistema Pordenone (Serie D Friuli Venezia Giulia) e Pallacanestro Fermignano (D Marche), che però hanno disputato rispettivamente 15 e 14 partite invece delle 20 giocate dai gialloblu. Il gruppo guidato da coach Paolo Piazza vanta però anche un record più locale perché fino a oggi la Pallacanestro Vigevano non aveva mai vinto 20 partite consecutive. Al massimo nella stagione 2014/15 in C Regionale i ducali allenati da Alessandro Munini avevano conquistato 17 vittorie, proprio come la mitica Biancosarti che nel 1967/68, in serie B, era agli ordini di un guru della palla a spicchi come Dido Guerrieri. Nell’anno di Munini si cominciò con una sconfitta e di seguito di strisce positive da 8 e 9 vittorie. Quei due record furono di buon auspicio, visto che a fine anno arrivò la promozione. Non andò così bene alla Biancosarti che partì benissimo una serie di vittorie consecutive ma a fine anno non arrivò la promozione. I ducali arrivarono secondi alle spalle della Snaidero Udine, che passò in serie A. Quando si parla di strisce positive invece bisogna andare al 2013/1024, sempre agli ordini di Munini, nell’anno cosiddetto della rinascita del basket ducale. Allora le vittorie furono 14, la stagione finì con una promozione. Prima di allora nel 1970/71 coach Mario De Sisti portò la Pegabo con undici vittorie di fila al secondo posto in classifica. Nemmeno negli anni delle promozioni storiche in A i ducali vinsero così tanto di fila. Coach Giri Garelli, quando con la Miro Radici vince il campionato italiano dilettanti nel 2008/09, al massimo conquista 9 successi di fila. Coach Paolo Piazza e i suoi ragazzi possono finora considerarsi soddisfatti, visto che il loro nome da quest’anno sarà nella hall of fame del basket ducale.

Andrea Ballone