Serie B - Virtus Salerno, atto dodici: al PalaBorrelli il debutto di Ciribeni

07.12.2019 01:25 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Virtus Salerno, atto dodici: al PalaBorrelli il debutto di Ciribeni

Sempre più nel vivo il campionato di Serie B Old Wild West  che - in occasione del dodicesimo turno - vedrà la Virtus Arechi Salerno di scena sul parquet del PalaBorelli (palla a due domenica alla ore 18) per affrontare la locale compagine del Basket Scauri.

Con il fermo proposito di bissare il successo dello scorso 27 ottobre - allorché i ragazzi di coach Benedetto furono capaci di imporsi nel medesimo impianto ai danni del Meta Formia - la compagine salernitana ha preparato al meglio una partita dal peso specifico rilevante dopo il successo interno con la Stella Azzurra, prezioso nell'ottica di smaltire le tossine del precedente ko in quel di Matera.

Forte di un Leonardo Ciribeni in più - la guardia ex Roseto farà il suo debutto ufficiale in maglia blaugrana proprio domenica pomeriggio sebbene il processo di inserimento nel gruppo sia ragionevolmente appena iniziato - la Virtus intende arrivare col vento in poppa al match clou del prossimo 21 dicembre in quel di Palestrina; per farlo ci sarà bisogno e di continuità in termini di risultati (nelle prossime due sfide con Scauri e Ruvo di Puglia) e soprattutto di un' ulteriore e comprovata crescita dal punto di vista psico-fisico nel corso dei prossimi ottanta minuti di gioco sopra citati.

Dall'altra parte, un Basket Scauri tutt'altro che intenzionato a recitare il ruolo di vittima sacrificale, ancor più al netto delle ultime prestazioni messe in mostra dal team laziale combaciate con l'avvicendamento tecnico sulla panchina attualmente occupata dal tecnico - ex Agropoli tra le altre - Leonardo Ortenzi, capace, in poche settimane, di dare un contributo prezioso alla causa di un sodalizio storico alla ricerca di punti vitali nella serratissima lotta-salvezza e reduce da un successo esterno convincente in quel di Cassino (72-97 alla sirena finale con 27 punti realizzati da Dario Guadagnola).

Il preview di Giovanni Benedetto

Queste le dichiarazioni, rilasciate come di consueto alla vigilia,  dal capo-allenatore della Virtus Arechi Salerno, che analizza così la situazione in casa blaugrana in vista del match del PalaBorrelli:

«L'arrivo di Ciribeni ci consente di poter fare affidamento su sette senior e di competere alla pari con le prime della classe del nostro girone: siamo estremamente soddisfatti di aggiungere un giocatore di esperienza ed indubbia qualità tecnica. E' pacifico che, essendo arrivato a Salerno nel pomeriggio di mercoledì, ci sarà bisogno di tempo per inserirlo nei meccanismi di squadra, ma il ragazzo è arrivato estremamente motivato e desideroso di essere utile alla causa.

E' un'addizione importante e per la qualità del giocatore in questione e perché ci consente di avere rotazioni più "umane" sugli esterni: finalmente torniamo ad avere il roster interamente a disposizione, speriamo di poter rivedere quanto prima al top della forma sia Gallo che Czumbel, entrambi importanti per i nostri equilibri e alle prese con i rispettivi  processi di riassorbimento dei guai fisici con cui han dovuto fare i conti negli ultimi tempi.

La sfida con Scauri? Per me è una partita speciale, affronto per la prima volta il mio amico Leonardo Ortenzi con cui ho avuto l'opportunità di condividere esperienze memorabili in quel di Latina e Trapani. Il suo arrivo a Scauri è coinciso con un momento importante vissuto dalla squadra, capace lo scorso weekend di far risultato in quel Cassino. La sua impronta è già visibile malgrado sia arrivato da pochissimo e sono certo che saprà risollevare le sorti di un club storico per quanto riguarda la propria tradizione cestistica.

La partita? Siamo consapevoli che affronteremo una squadra mentalmente rigenerata e volenterosa di far risultato dinnanzi ad un pubblico appassionato e numeroso. Dovremo essere bravi ad imporre i nostri ritmi fin da subito dando la dimostrazione di aver compreso la lezione di due settimane fa in quel di Matera. L'obiettivo vuole e deve essere quello di dimostrare continuità nelle prossime sfide che ci porteranno al big match con Palestrina e, poco dopo, al termine del girone d'andata che auspichiamo possa avvalorare la nostra presenza alla Final Eight di Coppa Italia».

Info generali

La sfida in programma domenica alle ore 18 al PalaBorrelli tra Basket Scauri e Virtus Arechi Salerno - valida per il dodicesimo turno del campionato di Serie B Old Wild West - sarà diretta dai signori Matteo Sironi di Sesto San Giovanni e Simone Guerrera di Vigevano.