LIVE A2- Reale Mutua Torino - La conferenza stampa di coach Edo Casalone

Conferenza stampa di presentazione della seconda giornata di campionato che vedrà di fronte la Reale Mutua Torino e l'Urania Milano, entrambe reduci da una vittoria e pronte a sfidarsi sul parquet del Pala Gianni Asti domenica alle 18:00
08.10.2021 17:41 di Emiliano Latino   vedi letture
Fonte: www.piantetabasket.com
Edoardo Casalone
Edoardo Casalone
© foto di Emiliano Latino

L'ha definita un cantiere aperto, senza mai nascondere le ambizioni di una squadra ricostruita nella quasi totalità e il cui progetto ha visto la luce da pochi mesi. Ma Casalone sà fin troppo bene che la vittoria di Orzinuovi, strappata all'overtime, ha riacceso il focus su Torino e vuol continuare ad allungare la striscia positiva in un campionato molto equilibrato e dai tanti protagonisti. Anche l'Urania Milano di coach Villa è riuscita ad avere la meglio su Piacenza,  "rincorrendo" gli avversari e disputando un ultimo quarto di altissimo livello- Proprio per questo, la sfida di domenica,  offre molti spunti e solletica la curiosità su due piazze e due città importanti, che vogliono confermarsi nelle parti alte della classifica del girone verde.

Intanto in casa Torino è l'ultimo giorno di campagna abbonamenti. 

Gli abbonamenti, i carnet e i tagliandi singoli sono disponibili in Via Giolitti 19, nelle agenzie Reale Mutua Assicurazioni "Castello" e "Santa Rita", online su www.vivaticket.com e in tutti i punti vendita vivaticket

Alle 13:00 la conferenza stampa di coach Edo Casalone dalla sala stampa del Pala Gianni Asti di Torino.

"Partirei dalla partita di Orzinuovi: abbiamo avuto carattere e la prestazione ha dimostrato quanto la squadra voglia vincere ogni partita. Il ticketling sta andando bene e domenica contro Milano ci sarà un bellissimo pubblico che ci emozionerà. Vogliamo che il nostro palazzetto sia un fattore e i giocatori faranno di tutto per "scaldare" i tifosi. A loro dico che ci sarà una sorpresa per ringraziarli della vicinanza (in occasione del “Reale Mutua Day” verrà distribuita a tutti gli spettatori una T-shirt in omaggio, offerta dallo sponsor Reale Mutua).

Abbiamo creato un'identità italiana molto attenta al territorio e lo skyline di Torino sulle canotte è molto bello. Abbiamo affrontato l'Urania in Supercoppa e sarà una partita diversa: dobbiamo prendere spunto dalla scorsa sfida, ma molti fattori inevitabilmente cambieranno. Contro Piacenza hanno giocato bene, sono in grado di creare break ed essere sempre dentro la partita. Sono bravi ad accendersi e bisognerà limitare il loro entusiasmo, per esempio dopo un canestro importante.

Il mio parere su Zugno? Sta facendo grandi passi in avanti nella fase di costruzione del gioco: si è messo al servizio della squadra e dovrà migliorare il suo score, prendendosi più tiri. In questo momento è concentrato nel cercare soluzioni per la squadra prima ancora che per se stesso.

Voglio sottolineare la crescita di Paci che con Valeriano D'Orta abbiamo incrociato nella nostra carriera a Casale. Hanno tante bocche di fuoco, da Aaron Thomas a Bossi, ci sono tanti giocatori che possono fare la differenza.

Guardando in casa nostra, il nostro marchio di fabbrica prevede di riempire l'area, stiamo inserendo Davis che può darci tante altre soluzioni. Alibegovic in post up e nonostante le sue caratteristiche si sta impegnando in quel tipo di situazione. Giocare vicino a canestro può darci un vantaggio da sfruttare, senza essere monotematici.

La squadra sta bene, abbiamo qualche piccolo problema non così rilevante (Landi ha giocato ad Orzinuovi non in perfette condizioni) e per fortuna possiamo lavorare molto bene".