A2 - Orzinuovi presenta la nuova stagione con le problematiche per gli abbonamenti

19.09.2019 11:48 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 - Orzinuovi presenta la nuova stagione con le problematiche per gli abbonamenti

Da Ferrara a Udine, passando per le lunghe trasferte di Caserta e San Severo, toccando piazze storiche della pallacanestro italiana come Roseto e Verona, fino a tornare sul parquet del "PalaGeorge" di Montichiari, designato ad ospitare, sino a nuova indicazione, l'AgriBertocchi negli impegni casalinghi, in vista dell'ormai imminente inizio della stagione ufficiale. Sono 28, divise in 2 gironi (Est e Ovest) da 14 , le squadre ai nastri di partenza, ognuna delle quali con un obiettivo delineato nella testa, tra velleità di promozione e speranze in chiave salvezza.

Il sipario si alzerà domenica 6 ottobre, quando il sodalizio del Presidente Francesco Zanotti si recherà a Ferrara, contro il Kleb Basket, all'interno di una trasferta insidiosa. La settimana successiva, invece, l'AgriBertocchi debutterà tra le mura amiche, affrontando sabato 12 ottobre alle 20:30 l'Unieuro Forlì e dando l'appuntamento ai tifosi orceani una settimana dopo, sempre a Montichiari, dove le luci del “PalaGeorge” si accenderanno venerdi 18 ottobre  sempre alle 20:30 per la sfida a domicilio contro Montegranaro. Parrillo e compagni poi prenderanno la strada diretta a San Severo, che anticipa la sfida con la  Tezenis Verona fissata per giovedì 31 ottobre alle 20:30 a Montichiari, a cui seguirà la trasferta in terra emiliana presso il "PalaBanca" di Piacenza al cospetto dell'UCC Assigeco. Tocca, in seguito, all'Urania Milano (sabato 9 novembre palla a due alle 20:30), anch'essa neopromossa in A2 al pari di Orzinuovi e San Severo, presentarsi al “Pala George” con l'AgriBertocchi attesa successivamente  da due viaggi consecutivi, prima a Roseto, in un ambiente infuocato, e poi alla corte della Pompea Mantova. La decima giornata segna la gara interna contro Caserta (sabato 23 novembre palla a due alle 20:30), tra le cui fila militano gli ex orceani Mirco Turel e Tommaso Bianchi, nonché Marco Cusin, già centro titolare della nazionale italiana. Il primo dicembre vedrà l'AgriBertocchi in Romagna duellare con l'Orasì Ravenna, mentre domenica 8 dicembre alle ore 18:00 la truppa di Salieri ospiterà Imola, altra formazione romagnola chiudendo il girone di andata presso il "PalaCarnera" di Udine domenica 15 dicembre.

Il girone di ritorno si aprirà la domenica seguente e finirà il primo marzo, quando per tutte le gare ci sarà l'obbligo di giocare in contemporanea, al fine di stilare la classifica e passare così alla compilazione della "fase ad orologio", la quale coinvolgerà le diverse squadre con partite incrociate con il girone ovest sino a domenica 19 aprile, data in cui la stagione regolare giungerà al termine, sancendo i primi verdetti.

L'unica sosta del campionato è prevista nel fine settimana tra venerdì 6 e domenica 8 marzo, quando in agenda ci saranno le Final Eight di Coppa Italia LNP.

La Pallacanestro Orzinuovi comunica inoltre,  che per quest’anno, almeno inizialmente, non sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento alle 13 partite casalinghe, poiché iniziando la stagione  in casa al “PalaGeorge” e proseguendo poi al “PalaBertocchi”, non è possibile gestire una campagna abbonamenti fatta a regola. Sarà possibile acquistare direttamente al palazzetto i biglietti con questi prezzi: interi a 10 euro, "ridotti" (12-17 anni) a 5 Euro, mentre sotto i 12 anni l’ingresso sarà gratuito. I tagliandi saranno acquistabili anche  attraverso la piattaforma telematica Live Ticket.