A2 - Orlandina, Peppe Sindoni annuncia: "Non sarò più il direttore sportivo dell’Orlandina Basket"

09.04.2020 15:13 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Ph. Joe Pappalardo
Ph. Joe Pappalardo

Peppe Sindoni lascia l'Orlandina Basket. Lo ha annunciato attraverso i propri profili social: "Quello che invece non posso accettare è il mio cuore non pompi a mille in direzione della mia causa. E da qualche mese sta succedendo. Oggi ai “miei” colori devo rispetto. So di funzionare solo quando testa e cuore sono allineati. Quando gli occhi brillano. E lo spirito pure. Non so ancora dove scriverò il prossimo passo della mia vita umana e professionale.
Non lascio per un’alternativa. Lascio perché sono certo che si tratti della decisione giusta per me e per il club", ha scritto su Instagram.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Vivi credendo che certi momenti non arriveranno mai. E invece arrivano. Dalla prossima stagione non sarò più il Direttore Sportivo dell’Orlandina Basket. Quando decido di sposare una causa lo faccio con tutto ciò che ho dentro. Ai limiti dell’ossessività. La ricerca della perfezione anche a costo di consumare me stesso: il mio mantra. Io non ho scelto di essere così. Io sono così. Ho pianto dalla gioia e raggiunto risultati che sembravano impossibili. Azzerare e ripartire. Ho passato tante burrasche interiori e ho urlato di rabbia fino a strapparmi l’anima. Parte del gioco. Quello che invece non posso accettare è il mio cuore non pompi a mille in direzione della mia causa. E da qualche mese sta succedendo. Oggi ai “miei” colori devo rispetto. So di funzionare solo quando testa e cuore sono allineati. Quando gli occhi brillano. E lo spirito pure. Non so ancora dove scriverò il prossimo passo della mia vita umana e professionale. Non lascio per un’alternativa. Lascio perché sono certo che si tratti della decisione giusta per me e per il club. Grazie a mio padre per avermi dato la più grande opportunità della mia vita quando ero ancora un semplice ragazzino innamorato del gioco. Grazie alla mia famiglia per avermi supportato nei momenti difficili ed aver convissuto con i miei alti e bassi. Grazie a tutti voi per aver creduto nel mio sogno. P

A post shared by Peppe Sindoni (@pepsindun) on Apr 9, 2020 at 6:06am PDT