LIVE LBA - Sassari si sgonfia e la Vanoli di Pecchia si rilancia con merito

LIVE LBA - Sassari si sgonfia e la Vanoli di Pecchia si rilancia con merito

Tornano finalmente in campo al PalaRadi per la 15esima e ultima giornata di andata del campionato di serie A la Vanoli Cremona e la Dinamo Sassari nel lunch-match (palla a due ore 12:00, diretta Discovery+, arbitri: Sahin, Vicino, Brindisi). Nonostante tutti i problemi causati dalla pandemia, dovrebbe risultare assente, nel roster di Cremona, il solo Malcolm Miller, ancora out per una lesione di secondo grado al bicipite femorale.

1Q - Ci vogliono più di due minuti per vedere i primi punti, due contropiedi sardi con Robinson e Bendzius. Pecchia accorcia, Mekowulu realizza un gioco da tre punti, è 2-7 dopo 3'30". La gara freddina comincia a decollare, la tripla di Robinson vale il 6-12 al 5'. Al terzo tentativo arriva la tripla di Harris, dopo l'ingresso di Poeta, Dime stoppa Burnell e poi va a schiacciare l'alzata di Poeta -1. Kruslin e la rubata+contropiede di Pecchia per il 13-14 con 3' alla sirena. Bucchi manda Logan e Gentile in campo, ma altro blackout collettivo porta Bendizius a segnare da tre con 1'01" sul cronometro. Poeta accorcia in entrata, poi concede tre liberi a Gentile, che non perdona, quasi sullo scadere. 3/3 al tiro, 15-20 al 10'.

2Q - Si stenta ad andare al tiro, con qualche scelta sbagliata su entrambi i lati. C'è anche le bizze del cronometro a togliere ritmo alla gara. Ci pensa Harris al 12' e Diop fa 1/2 ai liberi. Spagnolo dal mid-range vale il -2. Tripla di Logan con 7'10" colpevolmente solo, la Vanoli ci ricasca e Logan la punisce di nuovo. 19-27 e timeout per Galbiati, diremmo obbligato. Treier porta Sassari sul +10, Tinkle segna solo al 15' in contropiede, ma Treier da tre allunga. Harris in transizione dall'angolo mette la tripla al 16'. La Vanoli soffre se deve attaccare la difesa schierata di una Sassari fisica. Gentile mette due liberi, e lascia il posto a Robinson. Poeta alza un doppio alley-oop a Sanogo e Dime, Pecchia di cattiveria con libero aggiuntivo, ma dopo il timeout di Bucchi 29-34 con 2'44". Pecchia sbaglia in lunetta ma si rifà poco dopo finalizzando un contropiede e rispondendo al canestro di Treier 33-36 con 1'47". Ancora l'italiano corre su un recupero di Harris e guadagna altri due liberi, dopo il secondo timeout di Bucchi. 2/2 e -1 con 60 secondi all'intervallo. Una palombella sul ferro per Poeta, uno sfondamento su Pecchia di Burnell, e la stoppata di Dime a Robinson per il 35-36 al 20'. 14p+5r+2as+2 recuperi per Pecchia in 14'.

3Q - La Dinamo parte malissimo nella ripresa: doppio appoggio sbagliato da Mekowulu, e sul cambio di campo, tre tiri liberi per Spagnolo che danno il via al break 11-0 con l'appoggio di Harris con 6'35" 48-38. Un antisportivo a Spagnolo sono quattro punti per Robinson, due liberi e canestro su azione. Cournaooh fissa il 50-42 al 26'. Logan piazza la tripla, McNeace replica con 1/2 in lunetta, e Gentile vale il -4 per un Banco che ha ripreso colore. Invece arriva la tripla di Poeta, così tocca a Devecchi la bomba per accorciare. Poeta in penetrazione realizza, e Logan fa 56-52 con meno di 2'. Poeta sbaglia il suo primo libero stagionale, +5 mentre Devecchi il segna entrambi. Cournooh e due liberi di Pecchia fissano il 30' sul 61-54,

4Q - Tripla di Poeta dopo 20 secondi +10. Tripla di Gentile dopo altri 20. 2/3 di Robinson in lunetta +5 Vanoli che McNeace smuove immediatamente con un gioco da tre punti. Robinson per il layup di Treier, che poi subisce le finte di Spagnolo che ne mette quattro consecutivi 71-61. Timeout Bucchi. Gentile, un libero di Devecchi spingono Sassari, ma il veterano difensore non regge il primo passo di Harris e il contropiede di Pecchia finalizzato da Tinkle 75-64 con 4'50". Harris ingenuo, concede tre liberi a Bendzius tutti a segno. 2+1 di Tinkle è la risposta dei lombardi. Tripla di Gentile e backdoor di Harris. Tripla di Bendzius ma quinto fallo di Logan con 2'26". La tripla di Pecchia rimette il distacco in doppia cifra 80-70, e Bucchi deve fermare ancora il gioco. Ma Pecchia non ha difficoltà a rintuzzare gli ultimi canestri velleitari del Banco di Sardegna, con Poeta che sforna l'assist per Tinkle nei secondi finali, e Treier realizza una inutile tripla. Pecchia chiude con 48 di valutazione.

Il commento: la Vanoli lotta contando sulle sue poche certezze, la Dinamo continua a essere una grande malata. Mekowulu è un oggetto misterioso con 1/9 al tiro in 8', la difesa funziona per neanche due quarti con Pecchia che la spacca in due e Devecchi che poi fa meglio dei suoi giovani compagni e di un Logan che andrebbe aiutato se si vuole un "professore" in attacco. C'è poca sostanza e tanti blackout nella testa della Dinamo e quando Poeta e Spagnolo trovano le chiavi dell'attacco, con tanta transizione a disposizione, arriva lo strappo vincente.

Vanoli Cremona - Banco di Sardegna Sassari 89-80. Boxscore: 28p+9r Pecchia, 13 Harris, 12 Spagnolo, 11 Poeta e Tinkle per la Vanoli; 15 Gentile, 14 Treier, 13 Robinson e Bendzius, 11 Logan per Sassari.