NBA - I Sixers multati per l'assenza di Ben Simmons

11.01.2021 23:13 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - I Sixers multati per l'assenza di Ben Simmons

I Sixers avrebbero provato a forzare un rinvio della loro partita contro Denver sabato? Seth Curry era risultato positivo al Covid-19 e buona parte della squadra era stata messa in quarantena, ma Doc Rivers aveva ancora nove giocatori per affrontare i Nuggets. Uno in più del minimo richiesto.

Solo che poco meno di due ore prima dell'inizio dell'incontro, l'allenatore ha annunciato che Ben Simmons e Joel Embiid si erano infortunati e non potevano essere presenti in campo.

Il centro camerunense era sulla lista degli infortuni (schiena), anche se era stato annunciato "probabile" per l'incontro, ma il playmaker non lo era. In molti quindi hanno pensato che i Sixers stessero cercando di manovrare per scendere sotto la barra degli otto giocatori a disposizione, in modo da costringere la NBA a posticipare l'incontro.

Non ha funzionato e, pur senza confermare questa strategia, la Lega ha comunque multato Philadelphia, che dovrà pagare 25mila dollari per non aver mai inserito Ben Simmons nella lista degli infortunati, prima della sua rinuncia. Il playmaker sembra avere fastidio al ginocchio, visto che non giocherà l'incontro di stasera contro gli Hawks.