NBA - Davis+James e i Lakers d'autorità si impongono a Denver

04.12.2019 06:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Davis+James e i Lakers d'autorità si impongono a Denver

Dopo il ko interno con i Mavericks si riscattano in trasferta i Los Angeles Lakers che, nello scontro al vertice ad Ovest, violano il parquet dei Denver Nuggets con la solita prova del duo Davis-James. Meglio gli ospiti in avvio con LeBron che è già ad 11 punti al termine del primo quarto. I Lakers corrono bene il campo e in difesa reggono e al suono della seconda sirena i gialloviola chiudono avanti di 11 lunghezze sul 49 a 60 con l'apporto di Davis (11 punti) e di Rondo (9 punti). La risposta dei Nuggets non si attendere nella ripresa e con Murray Denver infila un 15 a 4 di parziale che vale la parità a quota 64. Risposta Lakers affidata alla tripla di Green e alle giocate di LeBron e Davis ed è nuovo allungo nella seconda parte del terzo periodo sul 76 a 84. James apre con l'ultimo quarto con la penetrazione del 76 a 86 poi Millsap e Murray si mettono in proprio e a 2 minuti e 23 secondi dal termine c'è ancora vita, 96 a 97. Davis in lunetta trema (1/2), Caruso invece è perfetto poi e di James il canestro decisivo dopo l'errore di Jokic. I Lakers riescono così a strappare il 18 successo imponendosi 96 a 105.

Denver Nuggets-Los Angeles Lakers 96-105

Tabellini: 25+10 Davis, 25 James, 13 Howard per i Lakers,  22 Murray e 21 Millsap per Denver.