NBA - Con un Joel Embiid in modalità MVP, i Sixers piegano i Pelicans

08.05.2021 08:07 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Con un Joel Embiid in modalità MVP, i Sixers piegano i Pelicans

Settima vittoria consecutiva per i Sixers che sono quasi certi di finire al vertice della Eastern Conference. Con 37 punti e 13 rimbalzi, Joel Embiid ha fatto danni alla difesa dei Pelicans, priva tra l'altro della fisicità di Zion Williamson. Philly è sfuggita alla pausa lunga (70-54), e Stan Van Gundy ricorre a una zona e all'ingresso di Kira Lewis per contenere i danni e passare al contrattacco (88-91), fischiati dal pubblico. Ben Simmons trova due volte Tobias Harris e Philadelphia riprende il comando (104-103). Manca anche Brandon Ingram per New Orleans, quindi manca un realizzatore che si metta in proprio. Qualche palla persa di troppo mentre Embiid e Harris imperversano condanna i Pelicans.

Philadelphia - New Orleans 109-107. Boxscore: 17 Harris, 16 Curry, 11 Hill, 8p+9r+10as Simmons per i Sixers (46-21); 19 Hayes, 18 Ball e Bledsoe, 13 Lewis, 12 Gabriel, 11 Hernangomez, 10 Johnson per i Pelicans (30-37).