NBA - Blazers hanno ragione degli Hornets ma dopo overtime

09.02.2018 07:43 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 189 volte
NBA - Blazers hanno ragione degli Hornets ma dopo overtime

Al Moda Center lunga sfida tra Blazers e Hornets: se Jusuf Nurkic vince il duello col dirimpettaio Dwight Howard, Kemba Walker (che era in odore di Cavs) fa soffrire le guardie di Portland segnando 17 punti nell'ultimo quarto con Charlotte che guadagna l'overtime dopo un break 3-20. Ma nei 5' seguenti, caratterizzate da fischi arbitrali e scontri paurosi in area, CJ McCollum piazza i canestri che fanno la differenza.

Finisce 109-103. Boxscore: 24p+14r Nurkic, 22 McCollum, 18 Lillard, 6p+15r Aminu per i Trailblazers (30-25) sesti a Ovest; 40 Walker, 17 Kaminski, 11 Batum, 10 Williams, 7p+15r Howard per Charlotte (23-31) decimi a Est.