MERCATO NBA - I Lakers non insisteranno su Dennis Schroder

MERCATO NBA - I Lakers non insisteranno su Dennis Schroder

I Los Angeles Lakers hanno numerose decisioni da prendere in questa offseason, inclusa la situazione di free agency del playmaker titolare Dennis Schroder. Schroder aveva rifiutato un'offerta di estensione del contratto da $ 80 milioni a febbraio, credendo che gli potesse essere offerto di più durante l'offseason.

L'insider NBA Marc Stein ha spiegato nel podcast NBA Big Board di Chad Ford che “La cosa più semplice sarebbe rifirmare Dennis Schröder, ma Dennis Schröder vuole soldi pazzi. Dennis Schröder pensa di essere un giocatore da 100 milioni di dollari. Ha già rifiutato un'estensione di $ 80 milioni, e l'atmosfera dei Lakers è davvero, penso che preferirebbero lasciar perdere Schröder. Non credo che vedano Schröder come titolare. Penso che gli piaccia come sesto uomo, ma vogliono qualcosa in più dal loro principale difensore".

Diversi report hanno suggerito che i Lakers siano interessati ad aggiungere nomi più importanti nella posizione di playmaker come Kyle Lowry, che è un free agent in questa offseason, e Chris Paul, che potrebbe rinunciare al suo attuale contratto con i Suns.

Inoltre, la franchigia di Los Angeles potrebbe essere aperta alla discussione di una sign and trade per la guardia tedesca, sperando di ricevere risorse o un giocatore di calibro iniziale nel trasferimento.