Draft NBA - Effetto Doncic sui Warriors per la scalata alla Top Three di Deni Avdija

23.10.2020 09:40 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Draft NBA - Effetto Doncic sui Warriors per la scalata alla Top Three di Deni Avdija

Le squadre che sceglieranno per prime al prossimo draft 2020 temono di fare la stessa figuraccia di quelle che due anni fa hanno scartato Luka Doncic (terza scelta degli Hawks girato a Dallas). La sensazione viene naturale dopo aver visto l'impressione che Deni Avdija, il talento europeo già protagonista in EuroLeague, ha fatto nel workout di giovedì ad Atlanta con i Warriors. 

A detta di tutti, secondo la ricostruzione di The Athletic, è stato un incontro positivo, in cui il diciannovenne israeliano ha impressionato gli osservatori. Non solo Avdija si è comportato bene negli allenamenti, ma Steve Kerr e i funzionari di Warriors sono rimasti stupefatti dopo l'incontro con lui. La conclusione universale è stata che è un "ragazzo eccezionale" con un'etica del lavoro immensa.

Con il Draft NBA 2020 a meno di un mese di distanza, i Warriors sono ancora nella loro fase di raccolta delle informazioni. Anche se non è chiaro se stiano prendendo in considerazione l'idea di prendere Avdija alla scelta n. 2 o di scambiarlo per prenderlo più tardi, l'incontro stesso rivela qualcosa. 

Se i Warriors fossero decisi a scambiare la scelta numero 2 per prendere dei veterani, non avrebbero viaggiato fino ad Atlanta, dove ha sede in questo momento Avdija. L'opzione di ottenere e sviluppare un giovane giocatore è chiaramente sul tavolo.