LBA - Anche la Virtus Bologna si ferma del tutto con la Porelli chiusa

25.03.2020 08:11 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Anche la Virtus Bologna si ferma del tutto con la Porelli chiusa

L'ultimo decreto del Governo Conte è una mazzata sui poveri programmi della Virtus Bologna, che è costretta a chiudere l'accesso alla palestra Porelli e ad azzerare qualsiasi programma in tono minore fin qui pensato. I giocatori potranno svolgere soltanto attività fisica nella propria abitazione.

Se questo provvedimento favorirà la loro partenza verso casa - è assente trovandosi negli USA il solo Julian Gamble - non è dato sapere, visto che la situazione rimane fluida. Certo da qualche giorno la difficoltà di viaggiare è molto alta e certamente in qualsiasi destinazione di arrivo ci sarebbe da fare una quarantena preventiva.

Ma anche gli Stati Uniti vanno verso una quarantena di fatto, con un numero crescente di stati che costringono le persone a stare a casa. Quella che attenderebbe Gamble se facesse adesso ritorno a Bologna.