A2 - Basciano alla ricerca di un futuro "Allargamento? Improbabile"

06.04.2020 08:04 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 - Basciano alla ricerca di un futuro "Allargamento? Improbabile"

La serie A2 sta in mezzo al guado, ed è alla ricerca di un presente possibile ed un futuro sostenibile. Quale? Il presidente Pietro Basciano ne parla nell'intervista concessa a Il Piccolo di Trieste.

Stretti legami. Noi per forza di cose dobbiamo fare riferimento alla Fip e a Gianni Petrucci, con cui siamo sinergicamente in sintonia. Con la presenza  anche di Gandini e di tutti i club cerchiamo di trasformare questo momento difficile in un'opportunità per il domani. Evitiamo polemiche che potrebbero  intossicare maggiormente il clima, vagliamo proposte innovative per calibrare la giusta riforma del movimento.

Ampliamento, suggerimento di Recalcati. Non è il primo che ci segnala questa opportunità, pur considerando che negli anni la suddivisione dei due gironi  è nata proprio con l'intento di incrociare derby e rivalità territoriali per alimentare l'appeal. Non vedo invece percorribile l'ampliamento delle  squadre, 28 sono tante e il rischio di accorpare realtà che poi soffrono economicamente, è alto. Resta il fatto che siamo apertissimi a suggerimenti di qualsiasi tipo, soprattutto se provenienti da competenze illuminate come Recalcati.

Futuro. Dal punto di vista cestistico faremo i conti con un ulteriore ridimensionamento finanziario, con una probabile riforma dei campionati e delle logiche annesse; molto più complesso sarà capire come la gente si approccerà nuovamente allo sport, dallo stare assieme al palazzo sino ad investire per uno spettacolo che è pur sempre un surplus.