NBA - Charlotte non espugna il fortino di Philadelphia

03.03.2018 07:16 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 238 volte
NBA - Charlotte non espugna il fortino di Philadelphia

L'ultima volta che Philadelphia aveva vinto 13 partite di fila in casa era stato nel 1983. 24 ore dopo la vittoria a Cleveland, i Sixers mantengono il fortino inespugnato contro una charlotte baldanzosa, alla caccia dei playoff. Gli Hornets riescono a prendere anche 14 punti di vantaggio nel terzo periodo, ma prima Embiid poi l'ultimo arrivato nel roster di Brett Brown Ersan Ilyasova trascinano i 76ers alla vittoria.

Finisce 110-99. Boxscore: 23p+14r Embiid, 18 Ilyasova e Redick, 16 Covington, 15 Simmons, 7 Belinelli in 18' per i Sixers (34-27); 31 Walker, 19 Kaminski, 14p+13r Batum per Charlotte (28-35).