A1 Femminile - La Dinamo firma la classe 2000 Chiara Cantone

05.08.2020 17:13 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 Femminile - La Dinamo firma la classe 2000 Chiara Cantone

Continua a ritmo serrato il mercato della Dinamo Femminile che annuncia ufficialmente la sesta firma del roster. In casa biancoblu arriva la play-guardia Chiara Cantone, nata a Novara il 6 febbraio 2000. Giocatrice fisica di 170 centimetri, brava nel pick and roll e in campo aperto, debutterà nella massima serie italiana dopo l’annata in A2 con Orvieto.

“Chiara sarà una pedina importante in uscita dalla panchina, porterà intensità e fisicità difensiva e cambi di ritmo importanti” - racconta coach Antonello Restivo spiegando la scelta societaria - “E’ una giocatrice che ho voluto fortemente, il suo passato nelle nazionali giovanili parla da solo, siamo sicuri sarà pronta per l’esordio in A1”. 

Carriera. Inizia a giocare all’età di cinque anni nella sua città, a Galliate, ma cresce e si forma in Lombardia a Vittuone con cui disputa le finali nazionali giovanili per quattro anni consecutivi. Negli stessi anni arrivano le convocazioni con le nazionali di categoria, nell’estate 2018 gioca sia l’Europeo Under16 che Under18 a Udine ben figurando in maglia azzurra. Firma per la stagione 2018-19 con Orvieto in A2 dove chiude l’annata con una media di 8 punti, 2.9 rimbalzi e 2.2 assist a partita, ora è pronta a debuttare in maglia sassarese nella massima serie femminile.