WL - 12 squadre israeliane si sono iscritte alla Balkan League

02.10.2020 12:44 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
WL - 12 squadre israeliane si sono iscritte alla Balkan League

12 squadre della Winner League sono state iscritte questa mattina (venerdì) alla Balkan League, campionato che l'Hapoel Gilboa/Galilea ha vinto due volte nel 2012 e nel 2013. La Lega Balcanica è riconosciuta dalla FIBA dalla sua fondazione nel 2008 da parte dell'ex arbitro israeliano Shai Streix e la prossima stagione sarà la sua 13a consecutiva.

Le squadre israeliane, è stato dichiarato, "sono felici di entrare a far parte di un torneo internazionale di lunga data e rispettato, e la registrazione per questo campionato deriva da un genuino desiderio da parte delle squadre di continuare a giocare a basket anche durante questo periodo impegnativo e dal desiderio di preservare l'industria del basket in Israele."

La mossa è stata fatta perché solo le squadre iscritte alle competizioni internazionali sono attualmente autorizzate ad allenarsi e giocare a causa del lockdown del governo israeliano. Ciò consentirà ai giocatori di mantenersi in forma a causa delle restrizioni che sono state imposte allo sport.

Nel corso degli anni la Lega Balcanica ha visto passare squadre provenienti da Bulgaria, Croazia, Serbia, Macedonia settentrionale, Montenegro, Grecia, Kosovo, Bosnia-Erzegovina, Albania, Kazakistan, Romania e, come detto, Israele. Oltre all'Hapoel Gilboa/Galilea, che ha vinto il titolo per due anni di fila e ha raggiunto un'altra finale, l'Hapoel Tel Aviv ha disputato le Final Four del 2012 tenutesi al Candle Garden.