EuroLeague - Olimpia, Messina su gara 5 "Massimo impegno, massima decisione"

04.05.2021 09:43 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: OlimpiaMilano.com
EuroLeague - Olimpia, Messina su gara 5 "Massimo impegno, massima decisione"

Zach LeDay in Gara 1, Kevin Punter in Gara 2, Vladimir Lucic in Gara 3 e Paul Zipser in Gara 4 sono stati gli uomini copertina, tutti diversi, di una serie che è arrivata all’atto decisivo. L’Olimpia ha vinto Gara 1 in rimonta e Gara 2 difendendo il vantaggio; il Bayern ha fatto lo stesso in ordine inverso. A turno sono stati protagonisti anche Sergio Rodriguez (26 punti nelle prime due partite), Malcolm Delaney (28 nella seconda prova di Monaco), Shavon Shields da una parte; Wade Baldwin, DJ Seeley, Jalen Reynolds dall’altra.

E non solo loro. In termini di punti, l’Olimpia ne ha segnati tre in più nell’arco di quattro gare, 320 a 317. Il Bayern ha vinto 11 volte per un singolo possesso di differenza, l’Olimpia è stata capace di batterla due volte, di uno e due punti di scarto nell’arco della stagione. Olimpia Milano-Bayern Monaco sarà la partita numero 39 della stagione europea di entrambe le squadre. L’obiettivo è giocare la numero 40. Palla a due martedì 4 maggio alle 20.45 (diretta su Discovery+ ed Eurosport Player) al Mediolanum Forum. L’Olimpia è rientrata sabato mattina a Milano dalla trasferta di Monaco ed è tornata al lavoro da domenica mattina.

COACH ETTORE MESSINA – “E’ una Gara 5 e come tutte le gare decisive non resta molto da dire, dobbiamo solo andare in campo e giocarla con il massimo impegno e con decisione”.

GIGI DATOME – “E’ stata una serie bellissima e combattuta, adesso abbiamo Gara 5 in casa e la affrontiamo con fiducia nel tentativo di centrare un traguardo storico. Dall’inizio dell’anno lavoriamo ogni giorno e ci prepariamo per giocare partite di questa importanza, per cui la vivremo con grande determinazione”.

GLI ARBITRI – Sreten Radovic (Serbia), Miguel Angel Perez (Spagna), Gytis Vilius (Lituania).

ALTRE NOTE – Quest’anno i playoff di EuroLeague hanno registrato tre delle prime dieci rimonte nella storia. La vittoria dell’Olimpia in Gara 1 da meno 19 è stata la seconda di sempre dopo il meno 21 ribaltato dal Partizan con il Maccabi nel 2010. Le vittorie del Real Madrid da meno 16 e meno 15 figurano al quarto e ottavo posto di sempre. Quella del Bayern in Gara 4 contro Milano da meno 13 è all’undicesimo posto.

I PRECEDENTI – Sono 12 e ben sei risalgono a questa stagione. In assoluto, il bilancio è 7-5 a favore dell’Olimpia che è 5-1 in casa e 2-4 a Monaco. Due vittorie sono maturate all’ultimo tiro, Daniel Hackett nel 2015/16, Zach LeDay in Gara 1 di questa serie, ma c’è stata anche un’altra vittoria di uno, nella regular season della passata stagione. L’ultimo canestro fu una schiacciata di Kaleb Tarczewski su passaggio alley-oop di Sergio Rodriguez.