EuroLeague - L'Anadolu Efes elimina il Real Madrid nel finale serrato

04.05.2021 20:33 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - L'Anadolu Efes elimina il Real Madrid nel finale serrato

Tutto pronto a Istanbul per gara 5 di quarti di finale playoff tra Anadolu Efes e Real Madrid. Chi vince va alle Final Four. Pablo Laso recupera Tavares, ma in quintetto iniziale manda il giovane Usman Garuba. Palla a sue ore 18:45.

1Q - Testa a testa fin dalla palla a due, Singleton segna i primi quattro dei suoi, Alocen e Carroll tengono il 4-4. Micic e Dunston valgono il +4, Abalde e Micic si scambiano le triple 13-9, l'Efes gioca sui mismatch, Carroll con 6'10" guadagna tre liberi 13-12. Non c'è superiorità da nessuna parte, Abalde al 5' sorpassa con la tripla 14-15. Tyus ne aggiunge due, così Singleton è costretto a rincorrere, con il pubblico che rumoreggia, timeout. L'Efes attacca, e Alocen va in contropiede a segno +3. Simon accorcia, ma i turchi sprecano due perse consecutive dei Blancos e un rimbalzo in attacco. Appena entrato Tavares prende rimbalzo in attacco e trova due liberi 18-21 con 1'09". Singleton rimonta Abalde in contropiede e si resta così al 10'.

2Q - 80 secondi per il canestro di Simon, ma la prevalenza è delle difese. Tripla di Laprovittola con 7'48", risposta veloce da tre di Singleton. Così anche Fernandez e Simon, che fanno volare il tabellino come Micic 29-27 con 6'37". Intorno al 15' sei punti in fila di Thompkins riportano il Real in vantaggio 31-33, timeout con 4'24". Al rientro rubata e pareggio di Simon. Tripla di Llull con 3'36" , gioco da tre punti di Laprovittola 33-39. Larkin è sempre a zero punti, altro timeout. Tavares stoppa Simon, ma al giro seguente arriva la bomba di Micic; Tavares segna da rimbalzo in attacco 36-41 all'intervallo.

3Q - In attesa si sveglino Larkin e Beaubois, sono Simon da tre e Micic a pareggiare a quota 41 dopo 90 secondi della ripresa. Carroll risponde con un gioco da tre punti, pareggiato subito dalla bomba di Micic. singleton stoppa Tyus, Sanli riporta avanti l'Efes 46-44 e Beaubois si iscrive al tabellino con al tripla, timeout Real con 7'28". I madridisti si innervosiscono, Sanli affetta la difesa in penetrazione, Garuba si becca l'antisportivo, singleton ringrazia con due liberi, e Beaubois allunga: al 25' il quarto è 194 di parziale, 55-44. La rubata e contropiede di Singleton e Llull mantengono il 57-47 con 4'. Due triple di Thompkins, con Tavares che toglie una palla dal proprio canestro, e il timeout è di Ataman 57-53. singleton ripiazza la tripla, ma i liberi di Llull e Tavares tengono apertissima la gara al 30' 60-57.

4Q - Singleton supera i 20 personali in apertura, ma cinque punti di Laprovittola e Garuba pareggiano a quota 62 con 8'40". Singleton e Larkin rilanciano con le triple; ma con 6'25" Fernandez sempre dall'arco sorpassa per l'ennesima volta 68-69. C'è anche Pleiss per i primi punti, che arrivano da te, controsorpasso. Al 35' una lunga azione del Real con tre triple tentate porta Laprovittola al 71-72, timeout. Si viaggia sul binario della parità. fino alla tripla di Larkin del 78-75 con 2'21" timepout Laso. Al rientro Abalde senza paura realizza lo schema di Laso da tre; Larkin mette due liberi, e Tavares pareggia a quota 80. Con 39 secondi alla sirena la tripla di Simon rompe ancora una volta la parità. Llull - marcatissimo al pari di Carroll - tira con 14" sul cronometro, palla sul ferro, liberi per il rimbalzista Singleton, che può chiudere il match con il 2/2. Tripla veloce di Llull, di nuovo sul ferro, a rimbalzo quinto fallo di Tavares. Anadolu Efes alle Final Four, semifinale con il CSKA.

Anadolu Efes - Real Madrid 88-83. Boxscore: 26 Singleton, 18 Micic, 17 Simon, 10 Larkin per l'Efes; 17 Laprovittola, 12 Thompkins, 10 Llull e Carroll per il Real Madrid.