EuroLeague chiede riduzione ingaggi del 33%, i giocatori sono contrari

29.03.2020 23:24 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague chiede riduzione ingaggi del 33%, i giocatori sono contrari

Dell'ultima riunione in conference call delle squadre di EuroLeague Basketball non è stato diffuso un resoconto ufficiale. L'argomento è rimasto segreto, ma arrivano delle indiscrezioni che spiegano il perché.

Temendo di non poter far fronte agli impegni finanziari, il board avrebbe proposto di chiedere al sindacato dei giocatori una riduzione degli stipendi in essere del 33%, valido se non si riuscirà a concludere il campionato 2019-20.

E la proposta sarebbe pervenuta all'ELPA corredata di tanti grafici a spiegazione dei danni economici i club andranno incontro, ma sembra che sia stato ottenuto un fermo rifiuto. La trattativa è solo all'inizio.