WNBA PlayOffs - Canestro senza senso di Hamby: Chicago è eliminata

16.09.2019 10:30 di Martino Parise Twitter:    Vedi letture
WNBA PlayOffs - Canestro senza senso di Hamby: Chicago è eliminata

Il secondo turno a eliminazione diretta di questi playoff WNBA si è concluso con un canestro quasi senza senso: Dearica Hamby (17 punti alla fine) ruba palla a 6" dal 40', con le sue Aces sotto 90-92, e spara un tiro in equilibrio precario da quasi metà campo con ancora 4" sul cronometro. La retina si muove, il Mandalay Bay Center impazzisce, le Sky non trovano la replica e Las Vegas vince 93-92. Le padrone di casa sono state guidate dai 23 punti, 17 rimbalzi e 6 stoppate di Cambage (un 20+15+5 di questo tipo lo produsse solo Leslie nel 2001), mentre Chicago ha avuto 23 punti ma con 7/20 al tiro da DeShields e i soliti 12 assist di Vandersloot. Male Quigley (2/11).

Qualche emozione in meno, invece, allo Staples Center, dove le Sparks surclassano le Storm per 92-69 piazzando un break letale nel quarto periodo. Gray (21 e 8 assist), Nneka Ogwumike (17) e Parker (11+10) le migliori in campo per LA; dall'altra parte, non basta la doppia-doppia da 20+11 di Howard. Seattle non potrà quindi difendere il titolo conquistato lo scorso anno.

In semifinale (al meglio delle 5), Washington-Las Vegas e Connecticut-LA. Gare 1 nella notte tra domani e mercoledì.