NBA - La Tequila, ultimo business per Michael Jordan e altri tre governors

17.09.2019 16:34 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - La Tequila, ultimo business per Michael Jordan e altri tre governors

La passione di Michael Jordan per la tequila, il famoso liquore messicano, travalica il bere (lascerebbe "postumi di una sbornia più leggeri" secondo His Airness) per diventare un business di alta qualità (ovviamente).

Jordan si è associato a Jeanie Buss, proprietario dei Lakers, Wes Edens, comproprietario dei Bucks, Wyc Grousbeck, comproprietario dei Celtics e la moglie di quest'ultimo, Emilia Fazzalari, che sembra essere il CEO del marchio "Cincoro Tequila", le cui bottiglie di tequila vendono fino a $ 1.600 al pezzo.

Galeotta una cena nell'estate del 2016. Durante la quale i cinque hanno immaginato la possibilità di creare una tequila di fascia alta, con una finitura all'altezza delle più prestigiose bottiglie di cognac o whisky.

"Volevamo una tequila che avesse un gusto eccezionale", ha aggiunto Emilia Fazzalari nell'articolo di Forbes, potente alleata di questa nuova sfida. "Ci affrontiamo per tutta la stagione ai piani, ma siamo anche collaboratori naturali" . Se Michael Jordan ha fatto di tutto , "tutti i partner sono stati attivamente coinvolti e lo sono stati sin dal primo giorno. Non c'era un partner silenzioso ", dice. Wyc Grousbeck continua, "L'influenza di Michael è stata davvero quella di un vero amante della tequila e di una persona che sa come fare le cose nel modo giusto . " 

Il mercato della tequila di fascia alta cresce di circa il 40% ogni anno. con certi investitori e certi testimonial possiamo dire che il successo è assicurato.