Serie C - Ostico viaggio a Montale per il Don Bosco Livorno

19.01.2018 10:40 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 77 volte
Serie C - Ostico viaggio a Montale per il Don Bosco Livorno

Rinfrancata dalla splendida “remuntada” di sabato scorso al “PalaMacchia” contro Legnaia che ha regalato il primo successo casalingo della stagione, la prima squadra della Pallacanestro Don Bosco questa settimana è di scena a Montale. Un avversario da prendere con le molle, non ingannino le due recenti sconfitte contro Pino Dragons e Lucca, assieme alla Virtus Siena le compagini più accreditate del torneo; lo dice anche la classifica, i pistoiesi sono quinti, con 18 punti, gli stessi di Castelfiorentino. Per sperare di tornare a casa con i due punti in saccoccia, Orsini e compagni devono fornire la classica “partita perfetta”, soprattutto sul piano dell'intensità difensiva, un po' come hanno fatto contro Legnaia sabato scorso, quando hanno concesso ai fiorentini appena 16 punti dopo l'intervallo lungo. Montale infatti vanta mani educate e percentuali migliori del Don Bosco sia da due (48 contro 44 %) che da tre punti (31 contro 29), mentre il computo dei rimbalzi arpionati è in parità quasi perfetta. E vincere la lotta nel “pitturato” sarebbe il primo tassello per portare a casa due punti fondamentali nell'economia del campionato. Per l'occasione Roberto Russo ha tutto il roster a disposizione, con l'eccezione dell'infortunato di lungo corso Korsunov.