Serie C - Il Michelaccio San Daniele domina sul Fagagna

19.02.2018 14:21 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 145 volte
Serie C - Il Michelaccio San Daniele domina sul Fagagna

Vittoria casalinga, nel derby contro Fagagna,  per Il Michelaccio San Daniele che mantiene così la vetta della classifica di serie C Silver, in coabitazione con l’Ubc Udine, vittoriosa a Latisana. 

 

Inizio partita tutto di marca locale, con un perentorio 8-0 che indirizza il match in maniera decisa. Gli ospiti provano a rispondere, grazie alle iniziative di Rovscek, ma i padroni di casa, trascinati da Di Just e Barazzutti, mantengono sempre la doppia cifra di vantaggio e coach Sinone da tanto spazio ai giovani Tallone, Cella e Domini. Si arriva all’intervallo sul 38-22 per i collinari. Negli ultimi due periodi di gioco la musica non cambia con Il Michelaccio che controlla la partita e con gli ospiti che rosicchiano qualche punto nel finale, grazie al pressing tutto campo.

Coach Sinone analizza così il match: “Siamo partiti con l’atteggiamento giusto, indirizzando la partita nel verso stabilito: una volta che abbiamo acquisito un buon vantaggio abbiamo controllato il match senza mai rischiare. Ancora una volta avevamo parecchie assenze, ma siamo stati bravi a sopperirvi e anche i giovani chiamati in causa hanno dato il loro buon contributo. Da menzionare l’esordio del giovane 2001 Luca Marin che ha avuto anche la soddisfazione di andare a referto. Ora speriamo di recuperare qualche assente per il derby con Spilimbergo. Affronteremo una squadra in crisi di risultati e proprio per questo sarà una partita molto pericolosa e dal risultato apertissimo. Dobbiamo lavorare bene in settimana e mettere tanta energia in campo sabato prossimo.“

Il Michelaccio San Daniele - Collinare Fagagna 68 - 51 (21 - 10; 38 - 22; 51 - 31)

Il Michelaccio San Daniele: Barazzutti 13, Marin 1, Colutta 10, Domini 1, Tallone 2, Bellina 14, Cella 4, Di Just 23, Bortoluzzi ne, Tosoni ne. All. Sinone.

Collinare Basket: Rovscek 21, Virgili 4, D’Andrea, Burino, Gallizia A. 8, Bertuzzi, D’Antoni 7, Martinelli, Gerometta, Gallizia T. 11, Casula ne. All. Grosso.