Serie B - Enic Firenze attende l'Olimpo Alba

14.12.2019 14:26 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Enic Firenze attende l'Olimpo Alba

Match importante in chiave playoff per l’All Food Enic Firenze che al PalaCoverciano ospita Olimpo Basket Alba nel 13* turno di campionato. 

La squadra gigliata è alla ricerca della nona vittoria in campionato, dopo averla sfiorata domenica scorsa nel rocambolesco finale di San Miniato.

La truppa di coach Niccolai è pronta a difendere il terzo posto dall'assalto dei piemontesi che con 14 punti in classifica sono a ridosso dei gigliati e arrivano al PalaCoverciano dopo aver osservato il turno di riposo nello scorso weekend, che ha consentito a Coach Jacomuzzi e a tutto il suo staff di preparare con grande attenzione questa sfida.

Alba è una squadra dal grandissimo talento offensivo, vanta infatti il miglior attacco del girone A (quasi 76 punti segnati a partita) e fa dell’aggressività su entrambi i lati del campo il proprio marchio di fabbrica, con un roster completo e esperto guidato in regia da Danna, play molto rapido che detta i ritmi di gioco dei compagni. L’ex Terenzi sarà una grande minaccia per la difesa biancorossa, così come il pacchetto lunghi firmato da 

Rossi, Antonietti, Tarditi e Giorgi, tutti molto atletici e capaci di colpire dall'arco.

Il Pino arriva carico a questo appuntamento dopo un’intensa settimana di allenamenti, conscio dell’importanza di questi 40’ minuti di gara, in una stagione che ha visto i ragazzi di coach Niccolai giocarsela sempre con tutti e regalare grandi soddisfazioni all’ambiente fiorentino.

L’All Food Enic è pronta dunque a combattere anche stasera spinta dal proprio pubblico, per conquistare due punti pesanti in uno scontro diretto nella lotta playoff.

Le parole di Coach Niccolai a poche ore dall’incontro: “Stasera sarà un vera battaglia contro una squadra protagonista di un'ottimo campionato, che si trova appena due punti sotto di noi. Alba è prima del girone nei punti segnati e nei rimbalzi difensivi, un dato che certifica la grande qualità offensiva ed il notevole talento tecnico ed atletico dei piemontesi. Servirà un grande impatto fisico da parte nostra per lottare su ogni pallone sotto canestro e per imporre la nostra difesa su tutto il campo. Conquistare il maggior numero di rimbalzi e limitare le palle perse saranno le chiavi per incrementare le chances di portarsi a casa questo difficile scontro playoff. Vogliamo fortemente questi due punti per consolidare tutto il lavoro fatto finora e per confermare i progressi individuali e di squadra che abbiamo visto anche nelle ultime partite, nonostante il risultato non ci abbia premiato. Sono sicuro che il PalaCoverciano sarà il nostro valore aggiunto, grazie all'incessante spinta dei nostri tifosi che ci seguono sempre con grande passione. In casa vogliamo dare il meglio di noi stessi per dar continuità alle nostre prestazioni e prenderci quelle soddisfazioni che i ragazzi meritano per  l'impegno e l'applicazione quotidiana."