A2 Verde - Verona, Ramagli: «Difesa consistente e attacco equilibrato»

23.02.2021 15:24 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Verde - Verona, Ramagli: «Difesa consistente e attacco equilibrato»
© foto di Tezenis Verona

Il penultimo appuntamento del mese di febbraio sarà a Treviglio con la Tezenis Verona che, giovedì alle 20.30, sarà impegnata in trasferta per il recupero della 5^ giornata di andata.

Treviglio e Verona ritroveranno di fronte a 15 giorni di distanza dalla prima gara giocata contro: era il 10 febbraio e all’AGSM Forum il match terminò con il punteggio di 73-85.

“Contro Treviglio, nella prima gara giocata, è stata una partita traumatica perché ha determinato l’esonero del mio predecessore, Andrea Diana – ha commentato coach Ramagli – Una gara durante la quale Treviglio mise in mostra tutte le qualità, che sono molto chiare. E’ una squadra che fa canestro correndo e tirando molto da tre punti con percentuali, spesso, molto importanti che determinano anche break significativi. L’attenzione su questi due aspetti del gioco è fondamentale e non possiamo fallire. E’ chiaro che il gioco è connesso, quindi: se fai palle perse in attacco o fai attacchi disequilibrati è più facile che gli altri corrano ed è più difficile fermarli. Le componenti del gioco devono stare legate con un attacco equilibrato, riconoscendo i vantaggi nei primi secondi o negli ultimi secondi, e una difesa consistente. Non si può non passare da questi aspetti se si vuole fare una partita competitiva contro una squadra che ha mostrato tante qualità. Caroti e Janelidze non ci saranno ma sapevamo non sarebbero stati infortuni di breve durata. Dovremo essere bravi a gestire le energie e le situazioni di emergenza, come è successo domenica quando avevamo tutti i lunghi carichi di falli; però, con una rotazione accorta, siamo riusciti ad arrivare in fondo”.