NBA - Hassan Whiteside chiude l'area di Miami agli assalti degli Spurs

08.11.2018 07:08 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 330 volte
NBA - Hassan Whiteside chiude l'area di Miami agli assalti degli Spurs

La florida quest'anno non porta bene agli Spurs! Battuti da Orlando tre giorni prima, i texani hanno subito la stessa sorte a Miami. L'assenza tra gli Heat di diversi giocatori (Goran Dragic, Dwyane Wade, Dion Waiters, James Johnson e Derrick Jones Jr, colpito al ginocchio nel primo tempo), ha costretto spoelstra a insistere molto sul duo Whiteside- Ellington. Il pivot dominerà la sua area distribuendo ben 9 stoppate (di cui 8 nel primo tempo, un record). San Antonio è partita subendo un brutto break 15-0 per vivere una notte complicata, a sua volta priva di Lonnie Walker, Rudy Gay e Pau Gasol, e senza più riuscire a recuperare. Se i tiratori di Gregg Popovich hanno avuto successo (40,6% con 13/32), LaMarcus Aldridge ha avuto una serata da incubo tirando 2/14 (6 punti, 16 rimbalzi).

Miami - San Antonio 95-88. Boxscore: 29p+20r Whiteside, 20 Ellington, 16 Winslow, 14 Richardson, 4p+10r McGruder per gli Heat (5-5); 20 Mills, 19 Bertans, 18p+14r DeRozan, 14 Frobes, 8p+3as Belinelli in 28' per gli Spurs (6-4).