Lega A - Reyer Venezia, De Raffaele si sente snobbato

18.09.2019 09:45 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Lega A - Reyer Venezia, De Raffaele si sente snobbato

Walter De Raffaele si sente snobbato insieme alla sua Reyer Venezia dai pronostici del prossimo campionato, che vedrebbero come favorite nella corsa al titolo 2019-20 Olimpia Milano e Virtus Bologna. Lo spiega a Vincenzo Di Schiavi per La Gazzetta dello Sport.

Fermento per la nuova stagione. Lo condivido. In effetti il campionato che è alle porte ha un appeal diverso rispetto al passato. Ci gusteremo un allenatore come Messina, i talenti che Milano e Bologna hanno portato in Italia, una Sassari dal livello altissimo, squadre ben costruite come Reggio Emilia, Brindisi e Cremona. Rendendo merito infine allo scudetto di Venezia, forse poco pubblicizzato.

«Si è parlato più dei problemi di Milano che dello scudetto della Reyer» (Ettore Messina). Classico del nostro paese: si guarda più a cosa non va che a come sono nati i successi.

Reyer, spazio agli italiani. Daremo a Tonut un ruolo importante, quello di guardia titolare. Roba che non si vedeva da un po'. Anche Mazzola avrà uno spazio significativo e inseriremo un giocatore giovane come Casarin.

Obiettivo di lunga visione, EuroLeague? EuroCup è una scelta pensata per fare un ulteriore salto di qualità. Quindi pensiamo alla prima partita contro il Partizan. E' l'inizio di un percorso che vogliamo esplorare per capire fin dove possiamo spingerci.