Coronavirus. Bollettino Italia e mondo del 20 maggio: quasi 5,0 milioni di contagi

20.05.2020 19:32 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Coronavirus. Bollettino Italia e mondo del 20 maggio: quasi 5,0 milioni di contagi

Coronavirus Italia. Nel bilancio del 20 maggio ci sono 161 i morti, 162 ieri. Nessun morto in Sicilia, Sardegna, Abruzzo, Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta, Molise e Basilicata. Nessun nuovo caso Umbria, Valle d'Aosta, Molise e Basilicata. Solo in due regioni (Lombardia e Piemonte) più di 50 nuovi positivi, che attualmente sono in totale 62.752. Oggi sono stati fatti 67195 tamponi (ieri 63158).

Ricordiamoci che viviamo in un momento di grande incertezza, anche dal punto di vista scientifico, e che occorre mantenere alta l'attenzione. La mobilità è stata il fattore più importante nella diffusione del contagio.

Ancora però non si va verso un stop delle vittime in Italia, salite a 32.330, con un incremento di 161 (162 ieri). Le terapie intensive si stanno svuotando, sono oggi 716 (ieri 749). I guariti raggiungono quota 132.282 per un aumento in 24 ore di 2881 unità (ieri erano state dichiarate guarite 2075 persone). La prudenza è sempre d'obbligo.

Coronavirus Mondo. L'analisi appena pubblicata sulla rivista Nature Climate Change dedicata al calo delle emissioni di CO2 durante il lockdown per il Coronavirus, dice che le emissioni sono diminuite drasticamente da quando sono stati imposti blocchi in tutto il mondo a causa della crisi pandemica precipitando del 17 per cento dall'inizio di aprile rispetto ai livelli del 2019.

Tra termoscanner e plexiglass, e dopo il rinvio della scorsa settimana dovuto a un’impennata di nuovi casi, nella Corea del Sud gli studenti delle superiori ritornano in classe. Per tutti, misurazione della temperatura e distanziamento anche grazie a delle barriere.

Secondo quanto riporta il Daily Telegraph online, citando i dati raccolti dal sito web Our World in Data, la Svezia nell'ultima settimana ha avuto il tasso di mortalità più alto al mondo con 6,08 decessi per milione di abitanti al giorno su una media mobile di sette giorni, tra il 13 maggio e il 20 maggio. In totale sono stati registrati 31.523 contagi e 3.831 vittime.

Il Regno Unito ha prenotato le prime cento milioni di dosi del vaccino anti-coronavirus in via di sperimentazione da parte dell’università di Oxford, 30 milioni delle quali - se i test in corso avranno pieno successo - dovrebbero essere disponibili per una seconda fase di utilizzo riservato inizialmente alle persone vulnerabili a settembre. Lo ha confermato oggi in Parlamento il ministro della Sanità, Matt Hancock, dopo la affermazioni analoghe di ieri del collega delle Attività Produttive Alok Sharma e quelle precedenti del premier.

I media riportano che i confini della Grecia potrebbero essere riaperti entro metà giugno, due settimane prima del previsto. Secondo il piano, che sarà annunciato dal primo ministro Kyriakos Mitsotakis, i viaggiatori provenienti da tutta l'Ue e da Israele saranno ammessi nel paese. Non è chiaro se dovranno essere sottoposti a un esame del sangue o se verrà chiesto loro di aderire ad altri protocolli sanitari. I viaggiatori saranno tenuti a mantenere le regole di distanza sociale negli aeroporti e indossare mascherine durante i voli.

Dagli USA. Il fatto che abbiano il più alto numero di casi nel mondo "lo considero, in un certo senso, una buona cosa perché significa che i nostri test sono molto meglio. Quindi lo vedo come un distintivo d'onore". Lo ha detto Donald Trump parlando con i giornalisti dopo la prima riunione di gabinetto alla Casa Bianca dall'inizio dell'epidemia. A Trump - riferisce la Bbc - era stato chiesto se stesse valutando un divieto di viaggio in America Latina, soprattutto in Brasile, terzo al mondo per contagi.

In Spagna, l'uso delle mascherine sarà obbligatorio da domani a partire dall'età di sei anni sia in strada, sia nei luoghi pubblici come i negozi quando non è possibile rispettare la distanza di sicurezza di almeno due metri: è quanto emerge da un decreto pubblicato oggi dal governo. Saranno esentate dall'uso della mascherina le persone che soffrono di difficoltà respiratorie o quelle che possono giustificare altre cause di "necessità o di forza maggiore".

Allarme OMS per l'Africa, dove si stimano potenzialmente 250 milioni di contagi. Si pensa che ci sarà una bassa mortalità per una popolazione mediamente più giovane e meno obesa dell' Europa occidentale e degli Stati Uniti. Alla data del 18 maggio sono stati censiti 61 163 contagi e 1.748 morti.

L' OMS pubblica quotidianamente un bollettino, di cui vi diamo conto per i principali focolai nazionali. Anche l'Iran supera 100.000 contagi, mentre la Cina, origine della pandemia, e la Corea del Sud viaggiano a quota zero morti negli ultimi giorni. Ecco il prospetto odierno con tutti i paesi che hanno almeno 10.000 contagi, l'ultima new entry sono il Kuwait ed Egitto.

Covid-19.         19-mag-20

paese                casi confermati                        decessi

Stati Uniti                   1 477 516                           89272

Russia                          299 941                             2837

Gran Bretagna             246 410                           34796

Brasile                         241 080                            16118

Spagna                        231 606                            27709

Italia                             225 886                            32007

Germania                     175 210                              8007

Turchia                         150 593                              4171

Francia                         140 497                            28190

Iran                               122 492                              7057

India                              101 139                              3163

Perù                                92 273                              2648

Cina                                84 500                              4645

Canada                           77 306                              5805

Arabia Saudita               59 854                                 329

Belgio                             55 559                               9080

Messico                          49 219                               5177

Cile                                46 059                                  478

Paesi Bassi                    44 141                                5694

Pakistan                         43 966                                  939

Qatar                              35 606                                   15

Ecuador                          33 182                               2736

Bielorussia                      30 572                                 171

Svizzera                          30 514                               1602

Svezia                             30 377                               3698

Portogallo                       29 209                               1231

Singapore                       28 343                                   22

Emirati Arabi Uniti           25 063                                  227

Irlanda                            24 200                                1547

Bangladesh                    23 870                                   349

Polonia                           18 885                                   936

Ucraina                           18 876                                   548

Indonesia                       18 010                                   1191

Romania                        17 036                                   1107

Kuwait                            16 764                                     121

Israele                            16 621                                    272

Sudafrica                        16 433                                    286

Giappone                       16 365                                    763

Austria                            16 179                                    629

Colombia                        15 574                                    574

Egitto                              12 764                                    645

Repub. Dominicana        12 725                                    434

Filippine                          12 718                                    831

Corea del Sud                11 078                                    263

Danimarca                     10 968                                     548

Serbia                            10 699                                     231

Totale mondo            4 731 458                              316 169

Il bollettino dell'OMS ferma la crescita dei contagi a un momento preciso della giornata, quando in Europa sono le 21:00 circa della sera del 19 maggio.

Invece sotto  il grafico che aggiorna i dati in tempo reale della Johns Hopkins conferma che alle 20:00 del 20 maggio gli Stati Uniti sono il paese con il maggior numero di infetti, e siamo ormai a oltre 4,6 milioni di contagi confermati nel mondo.

USA 1.537.584 ; Russia 308.705 ; Brasile 271.628 ; Gran Bretagna 250.141 ; Spagna 232.555 ; Italia 227.364 ; Francia 180.934 ; Germania 178.170 ;  Turchia 152.587 ; Iran 126.949 ; India 111.602 ; Perù 99.483 ; Cina 84.063 . Totale contagi mondo 4.947.929. Totale morti mondo: 324.776.