A2 Femminile - L’Alperia Bolzano a Mantova incappa nel risultato che non ti aspetti

08.12.2019 16:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - L’Alperia Bolzano a Mantova incappa nel risultato che non ti aspetti

Una partita giocata a singhiozzo costa al Basket Club Bolzano due importantissimi punti.
Che Mantova fosse in crescendo e che la voglia di riabbracciare la vittoria provata solo nella prima giornata di campionato fosse tanta, era chiaro già dall’andamento delle ultime gare.
La squadra lombarda contro Bolzano non è però ancora apparsa del tutto rodata per poter riuscire nello scopo e così ci hanno pensato le bolzanine a darle una mano complicandosi la vita in una partita giocata e non giocata. L’epilogo è stato che sull’ennesimo vantaggio (+9) si sono fatte riprendere e nonostante a 1 minuto e 40 secondi dalla sirena il vantaggio ospite segnasse ancora il +4, si è riuscite a rimettere definitivamente in gioco l’ex di turno, Viviana Giordano che con 5 punti di fila ha decretato la vittoria della sua squadra. Vivi dopo un inizio in sordina, subito penalizzata dai due falli commessi, si è prontamente riscattata impostando il gioco della sua squadra e diventando la fautrice della vittoria.
Sul fronte BCB questa volta c’è poco da dire, dopo un primo quarto interlocutorio avaro di canestri dove l’equilibrio l’ha fatta da padrone, le ospiti hanno più volte dato l’idea di poter prendere le redini del gioco prendendo i 7, 9, 10 punti di distanza, ma facendosi poi sempre riprendere dalle padrone di casa, anche quando la partita poteva e doveva essere chiusa. Merito a Mantova per non aver mai mollato e averci provato fino all’ultimo possesso, riuscendoci. A 28 secondi dallo scadere regalo conclusivo del BCB che su rimessa ha donato direttamente nelle mani mantovane la palla insieme alla vittoria.
Sono così le prime due sconfitte di seguito e se contro Crema c’era stato poco da fare, contro Mantova c’è molto da recriminare.
Il mese di dicembre si chiuderà con un trittico di partite ravvicinate e complicate, tutte contro squadre ostiche: il 14 in casa contro un lanciatissimo Milano; il 18 infrasettimanale ancora in casa arriva Alpo una delle squadre più quotate del campionato e il  22 si va a Moncalieri a far visita all’imbattuta capolista. I punti di ieri sera non si doveva proprio lasciarli alle avversarie.
Siamo sempre state davanti, facendo di tutto e di più per perderla e l'abbiamo persa - esordisce così coach Sacchi visibilmente deluso per la prestazione - Ora tutti dobbiamo convincerci che siamo una squadra che il prima possibile deve arrivare tra le prime 8 lavorando con la concentrazione giusta e così magari arriveranno cose migliori. Partita morta e sepolta più volte, ma non l'abbiamo mai chiusa e quindi alla fine è giusto così e merito a Mantova per non aver mai mollato. 

BASKET 2000 SAN GIORGIO MANTOVAGRICOLTURA: Pastore NE, Giordano* 13 (2/6, 3/4), Petronio NE, Antonelli, Kotnik* 12 (6/10 da 2), Bernardoni*, Zambonini, Pizzolato, Bottazzi 4 (2/3, 0/7), Monica* 16 (2/5, 2/6), Ruffo* 6 (2/8 da 2), Errera NE
Allenatore: Botticelli S.
Tiri da 2: 14/41 - Tiri da 3: 5/20 - Tiri Liberi: 8/8 - Rimbalzi: 49 13+36 (Giordano 7) - Assist: 7 (Monica 3) - Palle Recuperate: 9 (Giordano 3) - Palle Perse: 17 (Giordano 4)

ALPERIA BASKET CLUB BOLZANO: Degiovanni*, Valerio* 9 (3/6, 1/4), Servillo, Mingardo* 9 (3/6, 1/3), Fall* 9 (3/5, 1/4), Gualtieri 2 (0/0, 0/0), Desaler, Trehub* 11 (4/12 da 2), Nasraoui 10 (5/11 da 2), Villarini
Allenatore: Sacchi R.
Tiri da 2: 18/51 - Tiri da 3: 3/16 - Tiri Liberi: 5/7 - Rimbalzi: 40 11+29 (Trehub 11) - Assist: 5 (Degiovanni 1) - Palle Recuperate: 8 (Mingardo 3) - Palle Perse: 12 (Trehub 3)

Arbitri: Rizzi A., Gallo S.