EuroLeague - L'Anadolu Efes evita la frittata contro lo Zenit St. Pietroburgo

14.11.2019 20:20 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - L'Anadolu Efes evita la frittata contro lo Zenit St. Pietroburgo

Al 25' la partita tra Anadolu Efes e Zenit St. Pietroburgo sembrava già pronta per andare in archivio sul 61-37 per gli uomini di Ataman. Larkin e Micic, e Sanli nel secondo quarto da 10 punti, giravano a mille e la difesa russa non dava risultato. Invece Austin Hollins e Gustavo Ayon davano il via alla rimonta degli ospiti, trovando la sponda di Pushkov, e tornando a -5 a 1'40" dalla sirena finale. La bomba di Hollins valeva il -2 a 24 secondi dalla fine ma un gioco da tre punti di Pleiss e due liberi di Micic punivano fin troppo l'aggressiva difesa dello Zenit. Ponkrashov a 0,2 secondi dalla sirena infilava la tripla inutile del nuovo -2.

Anadolu Efes - Zenit St. Pietroburgo 90-88. Boxscore: 24 Micic, 22 Larkin, 13 Sanli e Pleiss per l'Efes (6-2); 26 Hollins, 21 Ayon, 12 Pushkov, 5p+10as Renfroe per lo Zenit (2-6).