NBA Preseason - Crisi Cina: manifestanti pro Hong Kong alle partite dei Guangzhou Long-Lions

10.10.2019 08:38 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA Preseason - Crisi Cina: manifestanti pro Hong Kong alle partite dei Guangzhou Long-Lions

Come a Filadelfia, così a Washington. La tournée americana dei Guangzhou Long-Lions - che il governo cinese non ha interrotto dopo l'avvio della crisi con la NBA per il tweet di Morey - deve fare i conti con i manifestanti pro Hong Kong che non fanno mancare di far sentire la loro protesta.

A Filadelfia sono stati esposti striscioni durante l'amichevole con i Sixers e due eprsone sono state invitate a uscire dal palazzo. E' successo anche alla Capitol One Arena di Washington, ma qui sono stati solo sequestrati i cartelli in nome di un regolamento interno della struttura.

Riguardo alla partita, dopo l'inizio dei Lions con CJ Harris (25 punti) e Andrew Nicholson (21 punti) in evidenza, i Wizards hanno rpeso il controllo dell'amichevole, finita 137-98 con 21 di Wagner, 15 di Schofield e Mathews.