NBA - I Kings fanno la sorpresa all'Oracle Arena dei Warriors

17.03.2018 08:28 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 164 volte
NBA - I Kings fanno la sorpresa all'Oracle Arena dei Warriors

De’Aaron Fox e Buddy Hield ripetono il finale di gara di qualche giorno fa con gli Heat e così arriva la sorpresa dall'Oracle Arena, dove Golden State (senza Splash Brothers e Durant) cade nonostante Quinn Cook sia stato capace di vestire i panni di Stephen Curry per una sera. Al rientrante Draymond Green è mancato il colpo risolutore da tre punti per aver ragione di Sacramento.

Finisce 93-98. Boxscore: 25 Cook, 16 Young, 14p+10r Green, 11 Iguodala per i Warriors; 22 Hield, 15 Labissiere, 11 Bogdanovic, 5p+12r Koufos per Sacramento.