Mondiali 2019 - 3 miliardi di spettatori, una audience FIBA che spazza via tutti

04.10.2019 10:42 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Mondiali 2019 - 3 miliardi di spettatori, una audience FIBA che spazza via tutti

La FIBA è andata a tirare le somme del suo lavoro con le Nazionali per i Mondiali 2019 in Cina con un risultato storico per la pallacanestro mondiale. Quello che temevano la NBA e l'EuroLeague (nel suo piccolo orticello, sigh!) si è avverato. Quello che non capivano (anche con giuste ragioni) coach Djordjevic con la sua Serbia e i tanti allenatori ben pagati dai club ci racconta, come da comunicato stampa della Federazione mondiale.

Chissà se ai prossimi Mondiali - è la nostra considerazione - saranno i grandi sponsor dei riluttanti giocatori NBA a costringere i propri testimonial a fare in modo di partecipare all'evento. perchè la pur prestigiosa Olimpiade, con la formula a 12 squadre, non potrà certo avvicinare questi risultati mediatici.

Sono stati ottenuti dei risultati storici grazie a una audience TV di oltre 3 miliardi, e sono stati generati più di 1.5 miliardi di video views sui social media, garantendo così all’evento la maggior coverage globale della propria storia.

Nella prima World Cup a 32 squadre, FIBA ha lavorato insieme a 70 broadcaster per coprire oltre 190 paesi, aumentando la reach televisiva di oltre l’80% rispetto all’edizione del 2014. La finale da sola ha avuto una reach globale di 160 milioni di persone. In Spagna, dove si è raggiunto il 46% dell’audience nazionale per la finale, oltre 10 milioni di persone si sono collegate e 6.2 milioni hanno guardato l’intera partita, rendendola la più seguita della storia del basket in Spagna.

I fan cinesi sono stati il centro dell’atmosfera speciale durante il torneo, con due partite che hanno registrato la massima audience annuale per eventi live su CCTV: Cina vs Polonia con 68 milioni di spettatori, e Cina vs Korea con 60 milioni. La partita più vista su Tencent è stata Cina vs Venezuela con 52 milioni di live views e Cina vs Polonia con 50 milioni.

Il Segretario Generale di FIBA Andreas Zagklis ha dichiarato: “La FIBA Basketball World Cup 2019 è stata la prima World Cup della nuova era e dei nuovi record. Sul campo, i giocatori hanno messo l’asticella più in alto che mai, e fuori dal campo abbiamo visto l’audience TV e social più ampia di sempre. Questi record statistici sono più di semplici numeri, ma raccontano la storia umana di quanto il basket sia amato a livello mondiale. Dimostrano come sempre più fans guardino e si appassionino alla FIBA Basketball World Cup, che è diventata uno dei grandi eventi sportivi globali”.

Engagement sui social media è stato ugualmente impressionante, con gli hashtag #FIBAWC e #WorldGotGame che hanno accumulato 22 miliardi di impressions e 535 milioni di engagements. FIBA ha avuto enorme crescita sui canali social: sommando i canali FIBA World Cup e il profilo Weibo FIBA, c’è stato un aumento del 200% con oltre 10 milioni di fans. FIBA e World Cup hanno ora oltre 24 milioni di fans.

La app ufficiale della FIBA Basketball World Cup 2019, presentata da Tissot, ha avuto oltre 2 milioni di download. I fans hanno potuto ricevere aggiornamenti live e guardare gli highlights dei momenti più emozionanti. Tra app ed il sito ufficiale, disponibile in 12 lingue, si sono raggiunte 146 milioni di views combinate.

L’attendance alla FIBA Basketball World Cup 2019 è stata un altro punto positivo per FIBA: quasi 800,000 (794,951) di spettatori sono stati presenti all’evento. USA vs Giappone e USA vs Turchia sono state le due partite con maggior numero di spettatori (18,000, a Shanghai). 2.422 giornalisti da 81 paesi diversi sono stati presenti all’evento, giocando un ruolo significativo nella coverage globale del torneo.