LNP - Basciano "Ascoltateci: siamo dilettanti che di dilettante non hanno nulla"

21.10.2020 08:05 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LNP - Basciano "Ascoltateci: siamo dilettanti che di dilettante non hanno nulla"

Il presidente della LNP Pietro Basciano ha rilasciato una intervista in cui lamenta come la LNP sia stata dimenticata dalle istituzioni in relazione alla gestione della crisi pandemica a Tuttosport:

"Certo ci aspettavamo di essere più coinvolti nei processi decisionali. Siamo dilettanti che di dilettante non hanno nulla, non a caso avevamo premuto per il semiprofessionismo. Avrebbero dovuto confrontarsi con chi vive la realtà dei club e dei palasport.

Non si capisce la differenza tra squadre di Serie A che possono avere in certe regioni mille spettatori e quelle di A2 che devono fermarsi a 200. 

Le società stanno investendo e spendendo quotidianamente, ma il mondo del basket non ha ricevuto aiuto."

Nessuna idea di rinvio? "Assolutamente si, come già sottolineato, soltanto una società ha scritto chiedendo di valutare la situazione.

Il primo punto è che noi non possiamo decidere, l'organizzazione è federala Ma sarebbe comunque quasi immorale fermarsi, perché nei 91 club di LNP sono impiegate 3000 persone quasi tuttte, in particolare atleti e allenatori, vivono di questa. Fermarsi sarebbe come fermare le loro vite."

Final Eight di Supercoppa con streaming.  "Dovremmo annunciare la sede nelle prossime ore.

Ci sarà poco pubblico nel rispetto dei protocolli, ma la manifestazione come precampionato funziona e avremo comunque lo streaming su LNP Pass."