Serie C - Nell'anticipo di ieri sera blitz di Mortara a Cermenate

Nell'anticipo della quarta di ritorno i mortaresi si impongono per 71-72
14.12.2017 11:33 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 164 volte
Fonte: Inforete
Di Gennaro (20 punti)
Di Gennaro (20 punti)

Importante vittoria dell'Expo Inox nell'anticipo della quarta giornata di ritorno, gara originalmente fissata il 4 gennaio. I mortaresi passano su un campo difficile come quello di Cermenate, compiendo un passo importante in ottica play-off, visto che parliamo di una squadra che appaiava i lomellini nel gruppo delle terze in classifica. E' stata la prima partita in cui l'ultimo arrivato, Marco Di Gennaro, ha lasciato veramente il segno, 20 punti con il 50% dal campo e 9/11 ai liberi. Ancora una solida prestazione di Dronjak e conferma su buoni livelli realizzativi di Pontisso, mentre Sprude è stato assai meno appariscente rispetto alla gara con Cerro. Avvio molto equilibrato, poi Mortara guadagna un piccolo vantaggio (16-19 al 10'), ma nel secondo periodo i padroni di casa ribaltano la situazione (28-22 al 14'); un parziale di 7-0 riporta avanti l'Expo, ma il finale di tempo è ancora favorevole a Cermenate che arriva al riposo lungo sul 40-35. Il terzo periodo è dominato da Mortara che con i canestri di Dronjak, Di Gennaro e Ferretti fa 13-0 di parziale e al 24' conduce 40-48; i lomellini tengono bene le distanze, tanto che al 30' è +10 (46-56). Nell'ultima frazione, però, Cermenate riesce a tornare sotto: 2 soli punti dividono le squadre a 2'30'' dalla fine (61-63), ma Mortara riesce a non farsi sorpassare. A 29 secondi dalla fine Broggi sigla il -1 (69-70), poi ai due liberi di Di Gennaro replica immediatamente Anzivino. Successivamente due errori dalla lunetta e una palla persa di Ferretti potrebbero risultare sanguinosi, ma i padroni di casa falliscono le triple del sorpasso prima con Villa e poi con Ballarate che si fa stoppare proprio da Ferretti che così riscatta i precedenti errori. Alla sirena il tabellone si fissa così sul 71-72 per Mortara.

Virtus Cermenate Bianchi 6, Ballarate 5, Anzivino 5, Ukaegbu 9, Broggi 7, Villa 9, Aceti 2, Pellizzoni 19, Scuratti 9; ne Galasso. All. Grassi.

Expo Inox Mortara Dronjak 11, Pontisso 17, Sprude 7, Rinaldi 6, Di Gennaro 20, Bossi 3, Ferretti 8; ne B. Invernizzi, Marcone, Orlandi. All. Zanellati.

Angelo Sciarrino